All`Orologio di Alia - Fotoracconto di Concialdi Rino

Home/Fotoracconti

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito

All`Orologio di Alia

Fotoracconto di Concialdi Rino - Alia Pubblicato il 08/11/2016

Poesia tratta dal libro " Dolci Ricordi " di Gina Sirandi  ( Maestra Gesuela Randisi )


ALL`OROLOGIO DI ALIA


I tuoi rintocchi riecheggiano nell`aria,
il tuo suono armonizza i campi a te intorno,
costante e melodioso con armonia
tu guidi l`uomo nel suo dover di tutto il giorno.



Segni le ore, scandisci i minuti,
senza stanchezza per l`intero dì,
ricordi all`uomo oltre i lavor compiuti
qual`è il dover che gli convien compir.


All`alba riecheggi nell`aria carazzevole,
a mezzogiorno sospendi ognun dalla fatica ria,
a sera, mentre riecheggia la tua eco fievole,
metti sulle labbra all`uom la dolce " Ave Maria "


Mai più che altro su queste montagne,
anche se tutto d`intorno a te tace,
fra gente semplice e tanto laboriosa,
infondi al cuor di ognuno la sospirata pace.


 



Pagina 1 di 1
1 immagini presenti
Viste 838 - Commenti 1
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi fotoracconti