Ad Enrico Ticli,<br>grazie per l`opportunitą offerta a me e qua - Fotoracconto di IT ALIA REDAZIONE

Fotoracconti

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito

Ad Enrico Ticli,
grazie per l`opportunitą offerta a me e qua

Fotoracconto di IT ALIA REDAZIONE
   
Ad Enrico Ticli,
grazie per l`opportunità offerta a me e quanti vivono lontani da Alia di vedere tramite il suo sito la Sacra rappresentazione della "Via Crucis".
Un`esperienza da annoverare tra le più degne di memoria,una storia rappresentata con dovizia di particolari e con cura.
Desidero complimentarmi con mio fratello Giacomo per le riprese e le foto, sono immagini tanto reali da poterle vivere intensamente anche da lontano.
Grazie ad Assarca che consente alla nostra memoria di tornare ad Alia quando il nostro cuore avverte il bisogno di "ritrovarsi".
Grazie Enrico, anche se non la conosco, apprezzo la sua sensibilità e percepisco l`alto senso del sociale che traspare dalle sue iniziative.
Auguri di poter soddisfare sempre più i suoi desideri che si incontrano inevitabilmente con i desideri di tutti gli Aliesi.
Cordialmente
Francesca Cannici

 


Pagina 1 di 1
1 immagini presenti
Viste 401 - Commenti 1
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi fotoracconti
Continua la navigazione visualizzando altri fotoracconti