Carnevale Termitano 2019 - Fotoracconto di IT ALIA REDAZIONE

Home/Fotoracconti

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito

Carnevale Termitano 2019

Fotoracconto di IT ALIA REDAZIONE - Termini Imerese Pubblicato il 03/03/2019
Un tempo la festa del carnevale si protraeva per un mese intero: oggi la festa si concentra in due o tre giornate, il sabato, la domenica e il martedý che precedono il Mercoledý delle Ceneri, e tutto ruota intorno a due maschere locali, "u Nannu cÓ Nanna", introdotte da alcune famiglie di provenienza napoletana che si erano stabilite nel territorio di Termini all`inizio dell`Ottocento. Fra le novitÓ, che ogni anno accompagnano i festeggiamenti, la scena Ŕ per˛ sempre dominata da loro, "u Nannu cÓ Nanna", che scandiscono i quattro momenti centrali della festa: l`attesa dei due tradizionali protagonisti, la sflilata delle maschere, il Testamento "morale" lasciato da "u Nannu", che conclude simbolicamente la festa. Negli ultimi anni si Ŕ comunque affermata una satira diversa, pi¨ viva, pi¨ pungente, che affida agli enormi pupazzi in cartapesta il compito di legarsi pi¨ strettamente all`attualitÓ.

 


















Pagina 1 di 4
60 immagini presenti
Viste 470 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi fotoracconti