Voci Siciliane

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
TICLI ENRICO TICLI ENRICO Pubblicato il 07/02/2008
Giunti a questo punto, anche se avrei tanto desiderato evitare di farl

Giunti a questo punto, anche se avrei tanto desiderato evitare di farl

Giunti a questo punto, anche se avrei tanto desiderato evitare di farlo tramite questo mezzo, mi sembra doveroso che anche io possa esprimermi in merito alla questione DEMOCRAZIA ed al fatto che assarca ( bella questa.! mi auguro sia solo una battuta) adesso sia diventato di parte sol perché mi sono "permesso" di cancellare 1 dei 18 messaggi, quasi nessuno dei quali di semplice saluto, del carissimo Antonino Fricano a mio avviso contenente offese personali a carico di qualche politico aliese e non critiche ad una sua cattiva gestione amministrativa...ma queste cose le ho già comunicate ad Antonino Fricano tramite email e preferisco non ripetermi lui ha l'intelligenza per comprendere. Voglio ricordare che Enrico Ticli non si è candidato alle ultime elezioni non ha ricevuto PROMESSE, ne da questa ne da altre liste, ne ha IN NESSUN MODO sponsorizzato questo o quell'altro politico, anzi ha messo a disposizione uno spazio per tutte le liste senza dare particolare risalto a nessuna di esse, ha dato libertà a tutti gli aliesi di poter esprimere un libero pensiero sulle elezioni ( ne ho ricevuti, putacaso, solo tre, uno dei quali il mio, ma forse in quel momento ad alcuni aliesi non faceva comodo dire come la pensavano magari preferivano tenere un piede in quattro scarpe...non si sa mai! ). Ho realizzato questo sito con tanto amore ma anche con la speranza che potesse servire per FAVORIRE un cambiamento di mentalità in un luogo in cui ciò può sembrare davvero UTOPIA. Ho sperato che con intelligenza si potesse iniziare questo cambiamento coinvolgendo tutti coloro che, senza stendardo partitico, avessero avuto voglia di rendere concreto questo cambiamento. Per dimostrare di non essere di parte, con l'amministrazione Todaro, secondo qualcuno, dovrei usare assarca per evidenziare ogni cosa sbagliata che sono stati e saranno capaci di fare e metterla in risalto...ovviamente senza MAI mensionare quanto di positivo hanno fatto oppure saranno capaci di fare, altrimenti sarei certamente accusato di essere di parte!. Poi figuriamoci prendersi il lusso di cancellare un messaggio a qualcuno…rischi di essere ghigliottinato. Chi vuol dire ciò che pensa senza essere di parte, secondo il mio ANTI DEMOCRATICO modo di vedere, deve guardare al fine ultimo delle cose...il bene del paese e non lo stendardo politico di chi ha vinto le elezioni! Ho sempre lasciato ognuno libero di esprimersi senza alcuna censura ( tranne che per i messaggi anonimi ) ma la vostra democrazia di dire ogni cosa che vi passa per la testa finisce quando inizia la mia…anche io pretendo democrazia e rispetto ma i pensieri prima di essere VOCE e meglio ancora LETTERA vanno meditati a maggior ragione quando a leggerli sono migliaia di individui. Si legge, tra l’altro, sul BLOG di Antonino Fricano: “…La cancellazione puntualmente non ha fatto altro che mettere, a questo punto , in gioco la credibilità stessa di Assarca.com e del servizio di informazione che metteva a disposizione….”. Finalmente uno che è riuscito a sfatare il mito!. Ma nessuno ti ha mai obbligato a farti plagiare dalle menzogne che assarca sino ad oggi ha pubblicato..pensa un pò ti sei auto plagiato! Poi ancora “Per il bene del cittadino aliese, del libero pensiero e della coerenza, come uomo e come pensatore non faccio passi indietro.”. Per me non è tanto da buon PENSATORE dire che assarca abbia perso la sua credibilità sol perché ha cancellato un tuo messaggio, almeno che tu non riesca a dimostrare che io l’abbia fatto perchè in AFFARI politico-economici con l’assessore in questione e quindi possa avere tutto l’interesse a stendere un velo pietoso sulle sue “MALEFATTE”. Definirti infine COERENTE quando da un lato lanci gravissime accuse contro assarca mentre dall’altro pubblicizzi il tuo BLOG mi suona come una nota molto stonata. Se poi ritieni, e certamente sarà così, di essere l’ultimo degli illuminati non sarò certo io a mettermi il mantello da super eroe al fine di dimostrare al mondo che forse hai molti più legami partitici di quanto vuoi lasciare intendere. P.S. Mi scuso con gli emigrati per aver usato impropriamente questo spazio.

Alia - Viste 327 - Commenti 0