Voci Siciliane

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
CARDINALE MARIA CARDINALE MARIA Pubblicato il 05/01/2011
QUALCHE CONSIDERAZIONE SULLA DROGA:la droga si diffonde sempre pi&ugra

QUALCHE CONSIDERAZIONE SULLA DROGA:la droga si diffonde sempre pi&ugra

QUALCHE CONSIDERAZIONE SULLA DROGA:la droga si diffonde sempre più tra i giovani creando molta apprensione nell`opinione pubblica,fortemente divisa dalla proposta avanzata da alcuni di giungere alla sua liberalizzazione,purtroppo è diventata una fonte inesauribile di guadagno per le organizzaaioni malavitose.rappresenta uno dei principali problemi,che viene eternamente discusso,ma mai risolto. la cosa che più spaventa è che colpisce soprattutto i giovani,i quali vogliono``` provare```e non riescono a sottrarsi al fascino misterioso e inquietante di un semplice spinello.alcuni pensano che le droghe leggere non facciano male ma gli esperti sostengono che non è così.ma per quale motivo si fa uso di certe sostanze?Probabilmente si inizia perchè si pensa di poter provare un senso di beatitudine che erroneamente si crede suscitato dalla droga,ma bisogna fare i conti con l`assuefazione e quindi si cade in un baratro da cui è molto difficile poter uscire e se essa non viene consumata si hanno terribili crisi di astinenza,che spingono a delinquere per acquistarla,o a diventare a propria volta spacciatori per essere compensati con la dose che il proprio organismo reclama.ormai tutti sono a conoscenza degli effetti devastanti provocati da tutti i tipi di droga,effetti che non di rado possono condurre alla morte,pertanto è dovere di noi tutti adoperarsi affinchè questo dannoso problema possa risolversi

Alia - Viste 305 - Commenti 0