Voci Siciliane

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
SPEDALE MARIO SPEDALE MARIO Pubblicato il 28/02/2011
DA INTERNET. Il sangue del sud. <br>l 150° anniversario dell`Unit&

DA INTERNET. Il sangue del sud.
l 150° anniversario dell`Unit&

DA INTERNET. Il sangue del sud.
l 150° anniversario dell`Unità d`Italia è un`occasione per sfatare alcuni luoghi comuni che da sempre orientano il giudizio dell`opinione pubblica. Giordano Bruno Guerri si chiede (nel suo libro ô Il sangue del sud ) allora provocatoriamente se il Risorgimento, invece che un movimento di massa voluto dal popolo, non fu piuttosto una campagna di conquista del Regno sabaudo. Per combattere la ribellione delle popolazioni meridionali all`annessione forzata, l`esercito del neonato Regno d`Italia applicò una spietata e violenta repressione, causando almeno cento mila morti e crudeltà feroci da entrambe le parti. In questa documentata "antistoria d`Italia" - nelle cui pagine Cavour non mette mai piede a Roma, e Massimo d`Azeglio, dopo aver affermato pubblicamente "fatta l`Italia bisogna fare gli italiani", confessa in privato che "unirsi con i napoletani è come giacere con un lebbroso" - Guerri fornisce un contributo rigoroso e stimolante che aiuta a capire perché "la prima guerra civile italiana", pur lontana nel tempo, rende tuttora complicato il percorso di rinnovamento politico e civile della nazione.

Alia - Viste 986 - Commenti 0