Voci Siciliane

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 21/01/2017
OGGI POMERIGGIO TRA LIBRERIA DEL MARE E CALA PER PULIRE LE ACQUE DAI RIFIUTI

OGGI POMERIGGIO TRA LIBRERIA DEL MARE E CALA PER PULIRE LE ACQUE DAI RIFIUTI

SABATO POMERIGGIO TRA LIBRERIA DEL MARE E CALA PER PULIRE LE ACQUE DAI RIFIUTI. IN PROGRAMMA UN LABORATORIO DI MUSICA POPOLARE SICILIANA E LA DEGUSTAZIONE DI PRODOTTI DELL`ASSOCIAZIONE DEL CAPITANO ULTIMO

Un pomeriggio dedicato alla salvaguardia del nostro mare e alla scoperta della nostra cultura. Si svolgerà sabato 21 gennaio a partire dalle 15 alla Libreria del Mare e a organizzarlo sono il gruppo M.R.N. e la sezione  Palermo della Lega Navale Italiana, in collaborazione con la struttura ospitante.

Protagonisti attivi di questo iniziativa, dal titolo "A Mare si suona", saranno  i ragazzi delle associazioni Mosaicando, Piccole Donne, Gruppo Scout Nautici  Palermo 12, Famiglie Ragazzi Down e Unione Italiana Ciechi. Con l’ausilio dei mezzi nautici della Lega Navale Italiana si procederà a recuperare i rifiuti galleggianti presenti nello specchio d’acqua nell’emiciclo della Cala, vivendo un momento di condivisione sociale unica.

All’interno della Libreria del Mare, invece, verrà attivato un laboratorio di musica popolare siciliana tenuto da Angelo Daddelli, ma si potrà anche incontrare e divertirsi con la magia dei Barberas. A “condire” il pomeriggio, una degustazione di pane cunzatu e pane e marmellata con i prodotti provenienti dall’associazione “Volontari Capitano Ultimo Onlus”.

Al termine dell’evento, coloro che vorranno potranno anche partecipare a una raccolta fondi volontaria al fine di garantire un buono per l’acquisto di cibo a favore di un cittadino palermitano senza fissa dimora individuato dal gruppo M.R.N. L’ingresso è libero e gratuito.

Palermo - Viste 848 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post