Voci Siciliane

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
CANNICI GIACOMO CANNICI GIACOMO Pubblicato il 22/03/2018
Lo “Zio Saro” va in pensione…

Lo “Zio Saro” va in pensione…

Caro amico mio d’infanzia,
vissuta di momenti bellissimi,ricchi di spensierata libertà e di ricordi indelebili.
Così, in un batter d’ali è arrivato il giorno dei festeggiamenti tanto attesi...sei in pensione caro amico mio “Zi Saru” !
Mi hai fatto emozionare tanto, ho notato come tutti i tuoi colleghi ti sono vicini e quanto ti vogliono bene e continueranno a farlo perché tu con la tua semplicità ti sei fatto amare.
Che risate... quando hai raccontato che le persone a tutt’oggi ti cercano per le prenotazioni...e magari si lamentano della tua assenza non essendo a conoscenza che sei in pensione.
Si recano all’ambulatorio medico non ti vedono, notano la presenza di un`altra persona al tuo posto, sussurrano, bisbigliano :
“Ma chiffà un c’è Saru...nca certu sta passiannu cu lu cani”

Caro Rosario, inizia una nuova vita, quella di pensionato...considerati tutti i tuoi interessi ( che non ti mancano ) non ti accorgerai che...è finito il tempo degli orari...
Ti auguro tutto il bene che la vita può donarti, sempre con l’affetto di sempre.
Ti voglio bene Rosario !
Giacomo.

22 Marzo 2018

Alia - Viste 5819 - Commenti 3
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post