Poesie Siciliane

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
RINAUDO CRISTINA RINAUDO CRISTINA Pubblicata il 04/03/2011

II vestito

Se ti guardo il vestito so:
se sei un mio concittadino,
se sei turista o clandestino,
se sei indigente o facoltoso.

Se ti guardo il vestito so:
se sei trasandato o esteta,
se sei costretto a un veto,
se di un idale sei geloso.

Se ti guardo il vestito so:
se sei libero e scolarizzato,
se l`infanzia t`hanno rubato,
se sei schiavo e indifeso.

Se ti guardo il vestito so:
se sei infreddolito, o sudato,
se sei in salute o malato,
se sei triste o festoso.

Se ti guardo il vestito so:
se ti piace gli altri imitare,
se ti piace la moda creare,
se sei pigro o brioso.

Letture 872 - Commenti 0
Pubblica le tue poesie
Vuoi pubblicare le tue poesie?
Inviacele al seguente indirizzo di posta elettronica : assarca2001@gmail.com