Notizie della Sicilia

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
CONCIALDI RINO CONCIALDI RINO Pubblicato il 24/10/2008
Valledolmo: scoperta dai Carabinieri una discarica abusiva

Valledolmo: scoperta dai Carabinieri una discarica abusiva


VALLEDOLMO. (az) Una nuova discarica abusiva ? stata scoperta e sequestrata dai carabinieri della Compagnia di Lercara Friddi. A  Valledolmo , in contrada Crete, i militari dell?Arma della caserma cittadina non hanno potuto fare a meno di individuare ed apporre i sigilli ad un?area ampia circa cinquecento metri quadrati dove ignoti hanno scaricato una considerevole quantit? di rifiuti pericolosi. La zona era diventata ricettacolo di taniche di lubrificanti, pneumatici, scatole di farmaci, rifiuti solidi urbani, materiale ferroso e plastico. Toccher? ora al Comune provvedere al pi? presto alla bonifica del sito. Gli accertamenti, infatti, hanno confermato che l?immondezzaio ricade su fondo demaniale. Le indagini, condotte dai carabinieri valledolmesi, sono ancora in corso per stabilire varie e possibili responsabilit? penali.
La campagna avviata dai carabinieri di Lercara Friddi a tutela e salvaguardia dell?ambiente continua, quindi, a seminare denuncie a raffica. Sono tante le discariche abusive sequestrate in questo periodo dai militari dell?Arma negli otto comuni di pertinenza territoriale della Compagnia lercarese. A tenere alto il vessillo del numero di aree sequestrate ? Lercara Friddi. La pi? vasta, invece, ? stata scoperta a Palazzo Adriano. In una zona ampia circa 2.500 metri quadrati i carabinieri hanno rinvenuto rifiuti speciali e pericolosi scaricati illegalmente. Antonello Zimbardo






Valledolmo - Viste 5993 - Commenti 0