Notizie della Sicilia

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 08/07/2011
CAPACI (PA): SORPRESO A CONFEZIONARE ALCUNE DOSI, UN ARRESTO DEI CARABINIERI.

CAPACI (PA): SORPRESO A CONFEZIONARE ALCUNE DOSI, UN ARRESTO DEI CARABINIERI.

Aveva organizzato una piccola piazza di spaccio, ENEA Vito 40enne di Capaci; già con precedenti per droga, gestiva una rilevante attività di smercio di sostanza stupefacente del tipo cocaina, sui comuni di Capaci ed Isola delle Femmine.

I Carabinieri della locale Stazione da giorni controllavano la sua abitazione, da quando era stato segnalato un traffico sospetto che preoccupava gli abitanti del vicinato. Ieri pomeriggio, è scattato il blitz, avendo il sospetto che lo stesso potesse occultare all?interno della propria casa una grossa quantità di sostanza stupefacente, in particolare cocaina, detta ?oro bianco?, pronta per poi essere venduta in serata.

Per questo i Carabinieri hanno deciso di fare irruzione e perquisire l?appartamento rinvenendo

- 4 dosi di sostanza stupefacente verosimilmente cocaina;

- 25 grammi di sostanza da taglio;

- 330 euro in banconote di vario taglio, probabile provento attività spaccio;

La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro.

ENEA è stato immediatamente tratto in arresto con l?accusa di detenzione ai fini dell?illecita vendita di sostanza stupefacente e posto a disposizione dell?Autorità Giudiziaria presso la Casa Circondariale ?Ucciardone? di  Palermo.

 Palermo, 08 luglio 2011


Capaci - Viste 3999 - Commenti 0