Notizie della Sicilia

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 23/09/2017
Giro delle Botti e dei Catoj 2017

Giro delle Botti e dei Catoj 2017

Cari amici, anche quest’anno, l’associazione Katàbba, organizza quello che ormai è considerato un evento classico del panorama autunnale Siciliano, che vi vede sempre più proveniente da ogni dove alla scoperta del borgo cittadino di Monforte San Giorgio, nonché dei prodotti e della cultura contadina e culinaria delle Terre di Monforte, e delle Terre di Sicilia.
L’evento si svolgerà nelle giornate del 18 e 19 settembre 2017, a Monforte San Giorgio, piccolo centro dei Peloritani, dove l’organizzazione e i singoli cittadini animeranno, la manifestazione ormai giunta all’ottava edizione, con la quale vi proponiamo di attraversare un percorso eno-gastronomico, che per alcuni porterà alla scoperta mentre per altri alla riscoperta, di prodotti gastronomici e alla degustazione di più tipologie di vini, frutto delle terre di Sicilia.
Sia sabato 18 che domenica 19 vi aspettiamo con un piacevole rinnovato percorso “eno-gastronomico – cittadino”, che vi conduce attraverso stritturi, vineddi, ghiani e catoj, mentre con il vostro calice degustate vini e prodotti gastronomici provenienti dalle Terre di Monforte, dal comprensorio dei Peloritani e delle terre di Sicilia.
L`evento, nasce in continuità alle iniziative intraprese dal Gruppo Katàbba, e dal sostegno di alcuni sponsor della manifestazione, che unitamente ad altre manifestazioni cittadine, intende dare visibilità al patrimonio materiale e immateriale Monfortese, facendovi conoscere il cuore del centro abitato unitamente ai suoi prodotti e alle sua attività. La manifestazione “ormai ha fatto scuola nel suo genere”, non è una “semplice sagra”, ma bensì un evento caratteristico vero e proprio, nel quale e del quale i visitatori sono parte attiva, della manifestazione che li porterà in giro per le viuzze, al suono delle musiche di stornellatori, friscalettari , e giaramiddari.
La manifestazione prevede un modesto contributo la degustazione dei vini e delle pietanze presenti lungo il percorso, vi sarà consegnato una sacca porta flûte e un
flûte da degustazione personalizzato per l’evento del 2017, inoltre vi viene consegnato un biglietto per la degustazione delle pietanze, in tal modo procedendo
lungo il percorso indicato potrete degustare le pietanze negli stand accompagnandole con i vini messi a disposizione dall’organizzazione, inoltre lungo il percorso
troverete gruppi musicali, stornellatori e un’animazione del tutto originale che anima tutta l’area pedonale del centro storico Monfortese, e perché no avrete anche la possibilità di perdervi nelle nostre piccole e piccolissime viuzze, nei colori, profumi e sapori della vita d’un tempo. Inoltre grazie alla disponibilità dei nostri concittadini, potrete visitare i Catoj per l’occasione aperti agli ospiti dove le architetture delle case riservano sorprese continue: archi a botte a crociera, a sesto ribassato, e soprattutto botti di tutti i tipi. Lungo il percorso animato da stornellanti, cantastorie, serenate e gruppi folk, trovano posto produttori che espongono e vi propongono i propri prodotti agricoli, apicoltori, allevatori con i propri formaggi e salumi, produttori di vini e tanto altro, la location inoltre rende la vostra permanenza un evento unico, dove voi stessi siete una parte fondamentale e animante lo stesso giro delle botti.

Programma manifestazione 2017
Sabato 18 Novembre
- Ore 18,30 a seguire: Apertura Giro delle Botti 2017
Apertura varco di accesso al percorso guidato del ”Giro delle botti e dei catoj” attraverso i catoj del Borgo antico di
Monforte San Giorgio, con degustazione di Vini, pietanze e specialità culinarie dei prodotti delle “Terre di Monforte”
inizio spettacoli di gruppi musicali, folkloristici, cantastorie, friscaletti siciliani, che allieteranno la permanenza durante
tutto il percorso, balli canti e musica dell’antica tradizione popolare siciliana.
Domenica 19 Novembre

- Ore 10,30 Visite Accompagnate
Visita guidata al borgo antico, con visita ai beni storico-artistico-culturali, visita alle chiese principali di Monforte, in
particolare il duomo e le opere di notevole pregio presenti all`interno di esso, visita al colle Immacolata o "Monte dei
forti", cosi denominato durante il periodo medievale per la duratura resistenza all`assedio dei nemici, visita agli apogei
e alle grotte risalenti ad epoca bizantina, veduta panoramica in cima al colle, con vista dei colli peloritani, isole Eolie,
promontorio del santuario del Tindari, visita alla chiesa dedicata alla Madonna dell`Immacolata, sorta sui resti dell`antico
castello di "munt da furt", In alternativa alla visita al colle, per chi lo volesse ore 11,00 sarà possibile partecipare alla
celebrazione nel Duomo, della Santa Messa
- Ore 12,30 Apertura sagra
- Ore 17,00 a seguire: Apertura del Giro delle Botti 2017
Apertura varco di accesso al percorso guidato del “Giro delle botti catoj e Carretterie” attraverso i catoj
del Borgo antico di Monforte San Giorgio, con degustazione di Vini, pietanze e specialità culinarie dei
prodotti delle “Terre di Monforte” Inizio spettacoli di gruppi musicali, folkloristici, cantastorie, friscaletti
siciliani, che allieteranno la permanenza durante tutto il percorso, balli canti e musica dell’antica tradizione
popolare siciliana.
- Ore 23,00 Chiusura del Giro delle Botti 2017

______________________________

Durante la manifestazione si tiene il 3° Fotogirodellebotti per partecipare al concorso basta
inviare le vostre foto a foto@katabba.it migliore foto scelta dalla giuria popolare, vincerà l’ambito
premio di lt.50 di vino, inoltre la foto vincitrice sarà l’immagine guida per il giro delle botti 2018.
Ricordiamo che il vincitore della 2^ edizione del #fotogirodellebotti2016 è il Sig. Massimo
Gambino, la cui foto è pubblicata su manifesto dell’evento 2017.

Buon divertimento

Indicazioni utili - #girodellebotti17

 Come Raggiungerci
o Da  Palermo uscita autostradale Milazzo – Isole Eolie, giunti alla rotatoria svoltare a destra direzione Messina
SS.113 fino a raggiungere il primo semaforo quindi svoltate a destra e proseguire sulla SP.60 fino Monforte San
Giorgio, giunti all’ingresso del centro abitato troverete le indicazioni per la sosta dei pullman e per raggiungere
la manifestazione;
o Da Messina uscita autostradale Rometta, svoltare a destra direzione  Palermo SS.113 fino a raggiungere il
secondo semaforo quindi svoltare a sinistra e proseguire sulla SP.60 fino Monforte San Giorgio, all’ingresso del
centro abitato troverete le indicazioni per la sosta dei pullman e per raggiungere la manifestazione;
o Con i mezzi pubblici http://www.giuntabus.com
 Dove Parcheggiare
Giunti a Monforte San Giorgio, troverete le indicazioni per la sosta
o Camper aree pubbliche parcheggi o strade pianeggianti sprovviste di servizi dedicati quali carico o colonnine
elettriche, le aree sono illuminate;
o Autobus in genere, parcheggio in spazio pubblico strada in adiacenza al centro, seguire le indicazioni per la sosta,
e le indicazioni del personale di servizio per lo scarico dei passeggeri e per il recupero degli stessi a fine serata;
o Automobili giunti a Monforte San Giorgio trovate le indicazioni per la sosta principalmente all’interno del campo
di calcio temporaneamente destinato alla sosta, vi troverete nell’immediatezza del varco principale d’ingresso,
vi preghiamo di sostare ordinatamente il che vi consentirà di uscire in modo veloce dall’area a parcheggio
 Convivenza Civile
Le dimensioni del centro storico di Monforte San Giorgio, richiedono il rispetto della segnaletica temporanea che
trovate sul posto, vi ricordiamo che in queste giornate non è sospeso il codice della strada, quindi dove trovate un divieto
di sosta non parcheggiate, potrebbero dover transitare Bus o Camper e creerete degli ingorghi con conseguente
rimozione del vostro mezzo, magari qualche metro in più fatto a piedi risolve il problema.
Il buon senso non è sospeso in questi due giorni, vi chiediamo di attenervi alle regole di convivenza civile, all’interno
della manifestazione, utilizzate i punti per la raccolta del pattume che troverete lungo il percorso degustativo a tinchitè
(in abbondanza), non abusate del vino e abbiate rispetto per gli altri e di chi si spende per rendere sempre più interessante
e funzionale la manifestazione;
Se trovate una fila in un punto degustazione passate al prossimo tanto il punto non scappa e il vostro ticket vi consente
sempre di consumare, non è obbligatorio seguire la numerazione, in alcuni punti le file sono dovute alla preparazione sul
momento delle pietanze quindi calma e ripassate dopo;
 Dove Pernottare
Pernottamenti possibili presso strutture locali a Monforte San Giorgio e strutture nell’immediato hinterland
Monfortese, contattateci per maggiori informazioni
Facebook https://goo.gl/ZGqXQB
su Twitter: @Katabba,
su Instagram : katabba.it
su google+ : Katabba
al Telefono 3391609091, per e-mail: info@katabba.it.
per partecipare al concorso fotografico mail foto@katabba.it

Monforte San Giorgio - Viste 417 - Commenti 0

ASSARCA BAZAR