Notizie della Sicilia

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 07/10/2017
Un “Defilèe d’Amour” per sconfiggere la Poliomielite. Serata di solidarietà organizzata dal Rotary per sensibilizzare la comunità

Un “Defilèe d’Amour” per sconfiggere la Poliomielite. Serata di solidarietà organizzata dal Rotary per sensibilizzare la comunità

 Palermo. Organizzato dal Rotary Club  Palermo Teatro del Sole, si terrà Domenica 8 Ottobre 2017 alle ore 17,30, presso le Fabbriche Sandron in via Ferro Luzzi 3-5 a  Palermo, “Defilèe d’Amour”, uno spettacolo che porta in passerella modelli, modelle ed altri artisti impegnati nella lotta alla polio.
I Soci del Rotary  Palermo Teatro del Sole sono tra milioni di persone che parteciperanno al World Polio Day per sensibilizzare la comunità e raccogliere fondi per eradicare definitivamente la poliomelite, una malattia che minaccia ancora i bambini in alcune zone del mondo e che si può prevenire attraverso un vaccino.
Da quando il Rotary ed i suoi partner hanno lanciato la campagna di eradicazione della Polio, quasi 30 anni fa, l’incidenza della malattia è diminuita di oltre il 99,9%, infatti da circa 350.000 casi all’anno, nel 2016 nel mondo sono stati registrati solo 37 casi. A sostegno degli sforzi globali di eradicazione della polio e per proteggere tutti i bambini, il Rotary si è impegnato a raccogliere 50 milioni di dollari l’anno per i prossimi tre anni e la Fondazione Bill & Melinda Gates raddoppierà l’impegno del Rotary. Senza il pieno sostegno e l’impegno delle istituzioni, questa malattia paralizzante potrebbe tornare in paesi precedentemente privi di polio, mettendo a rischio i bambini in tutto il mondo. Il Rotary fin dal 1985 ha contribuito con più di 1,7 miliardi di dollari alla campagna per eradicare la poliomielite.
Cos’è il Rotary:
Il Rotary riunisce una rete globale di leader, di volontari che si dedicano ad affrontare le sfide umanitarie più urgenti al mondo. Il Rotary collega 1,2 milioni di membri in più di 35.000 club in oltre 200 paesi e aree geografiche. Il loro lavoro migliora la vita sia a livello locale che internazionale, aiutando le famiglie in difficoltà nelle proprie comunità con la speranza di arrivare ad un mondo senza polioPer ulteriori informazioni sul Rotary e sui suoi sforzi per eradicare la poliomielite: endpolio.org
CONTATTI: Email: Rotarytds@gmail.com – Cell: 329.8190087.

Palermo - Viste 78 - Commenti 0