Notizie della Sicilia

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
GUCCIONE ROMUALDO GUCCIONE ROMUALDO Pubblicato il 29/06/2018
Aliesi rassegnati e Turisti eroi inconsapevoli

Aliesi rassegnati e Turisti eroi inconsapevoli

La questione riguarda due Agriturismo vicini al paese di Alia a cui si accede con una certa difficoltà. Mi riferisco agli Agriturismo contigui: Lago Verde e Villa Dafne, ubicati lungo la Strada Statale 121 a pochi chilometri dal centro abitato. Senza navigatore satellitare, non si sa come individuare l`accesso della stradina che dalla statale si diparte per accedervi. Se di giorno è difficile individuarla, di sera, senza il suo ausilio, lo è molto di più. Manca adeguata segnalazione luminosa nelle sue vicinanze.

E` pur vero che di stradina privata si tratti, ma percorrerla in auto, che non sia un fuoristrada, è davvero un`avventura: per fortuna è lunga solo circa 200 metri, durante i quali si è impegnati a sopportare scossoni di ogni genere.

Finalmente quando poi si arriva a destinazione, con gran sollievo ci si trova di fronte a due belle realtà di accoglienza di ospitalità turistico-alberghiera di primo ordine.

La rassegnazione a tale disagio degli avventori aliesi la si può comprendere, perché ci hanno fatto l`abitudine, pur non giustificandolo; ma non è tollerabile da parte dei turisti che lì arrivino per la prima volta e sono soggetti a diventare eroi inconsapevoli di tale avventura.

E` davvero un peccato che ad oggi, giugno 2018, nulla ancora sia stato fatto per evitare che l` accoglienza di eccellenza delle due strutture resti in parte sminuita nel ricordo di chi c`è stato e che della loro ospitalità abbia goduto.

Il turismo e lo sviluppo economico bisogna sì crearlo, ma bisogna anche difenderlo nel tempo con adeguate misure di cura e manutenzione perfino delle aree di insediamento delle strutture stesse che vi operano.
Parola di un aliese, nostalgico del suo paese pur lontano, ma sempre nel suo cuore.

Romualdo Guccione



Alia - Viste 1333 - Commenti 0
 
Seleziona l'archivio delle notizie di tuo interesse:
Notizie piu' interessanti filtrate dalla redazione di Arte e Cultura della Sicilia
Notizie di eventi di commemorazione della Sicilia
Notizie di Cronaca della Sicilia
Notizie di Politica della Sicilia
Notizie di carattere religioso della Sicilia
Notizie inerenti siciliani emigrati nel mondo
Notizie del mondo dello spettacolo della Sicilia e di siciliani nel mondo
Eccellenze produttive del settore gastronomico e manifatturiero siciliano novità
Notizie sportive della Sicilia


Seleziona l'anno del quale vuoi consultare l`archivio: