Andrea camilleri, in viva voce

Radici & Civiltà

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
Pubblicato il 04/08/2006
<b>Andrea camilleri, in viva voce</b>
L’eventuale pubblicazione di parziali brani musicali allegati a testi scritti è fatta a titolo di Demo, essendo essa finalizzata a documentare la relativa ricerca della rubrica “Radici & civiltà” non avente scopo di lucro, ma, piuttosto, finalità di libera divulgazione culturale.

Andrea camilleri, in viva voce

LO SCRITTORE ANDREA CAMILLERI LEGGE BRANI TRATTI DA SUE OPERE:




Il re di Girgenti;


Gli arancini di Montalbano.


in occasione dell'intervista concessa a Giovanna Tatò e Luciano Minerva di RAINEWS24 per la rubrìca "Incontri", pubblicata il 4 maggio 2005.


Note biografiche:


Andrea Camilleri è nato a Porto Empedocle (Agrigento) nel 1925 e vive da anni a Roma. Regista, autore teatrale e televisivo, ha legato il suo nome ad alcune fra le più note produzioni poliziesche della TV italiana, come i telefilm del Tenente Sheridan e del Commissario Maigret, e a diverse messe in scena di opere teatrali, sempre con un occhio di riguardo a Pirandello. Ha insegnato Istituzioni di regia all’Accademia d’Arte Drammatica. Ha scritto saggi sullo spettacolo. È anche autore di importanti saggi “romanzati” ambientati nell'immaginaria cittadina siciliana di Vigàta e nati dai suoi personali studi sulla storia dell’isola. I suoi gialli hanno come protagonista il commissario Salvo Montalbano, con l’invenzione del quale arriva il grande successo. Montalbano è il protagonista di romanzi e racconti che non abbandonano mai le ambientazioni e le atmosfere siciliane. In questi ultimi anni i suoi romanzi hanno meritato un grande successo e diversi suoi titoli sono stati per mesi nella classifica dei libri più venduti.
(tratto da Festival della letteratura di Mantova)


Viste 4576 - Commenti 0