Fiaba cimbra delle beate donnette

Radici & Civiltà

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
Pubblicato il 25/11/2006
<b>Fiaba cimbra delle beate donnette</b>
L’eventuale pubblicazione di parziali brani musicali allegati a testi scritti è fatta a titolo di Demo, essendo essa finalizzata a documentare la relativa ricerca della rubrica “Radici & civiltà” non avente scopo di lucro, ma, piuttosto, finalità di libera divulgazione culturale.

Fiaba cimbra delle beate donnette


DE ZEELIGHEN BAIBLEN

Dalla terza scena –Filò- del CD, edito dall’Istituto di cultura cimbra di Roana (Vicenza)

Rielaborazione del testo a cura di Edoardo Bertizzolo.

Interpretazione di Ilaria Boschetto e Pierangelo Tamiozzo


Rit.: LUG BITTAN SCHÓNDAR MAANO

LUG BITTAN HÙMMEL PLABE

IST A NETAN BINTLE LABE

AN HELMLE ZITTAR NET.


I) DOI GUTE, DOI LIBE, DOI KILLE

BA DE KÒT ZUA'ME ZAIN HÙNLEN

MOVAR-DICH NET.STEA STILLE,

ICH PIN HORTAN HIA MET MIAR.


Rit.:...
2) LUG BITTAN GROZA KUTTA

'UNAITEL NERRASE LEMPLEN

BA DE LOFENT UN SPRINGENT

ALLE MITENANDAR ZU DAIN.


Versione italiana

_________________________


Rit. : Guarda che bella luna

guarda che ciclo azzurro

nemmeno un fil di vento

che tranquillità.

La buona, la cara e dolce

che dice al suo pulcino

non ti muovere, stai tranquillo qui

io starò sempre vicino a te.


Rit.:...
Guarda che grosso gregge

di agnelli che voglion giocare

e saltellano e corrono

tutti insieme incontro a te.


Nella foto, Pierangelo Tamiozzo


Viste 6787 - Commenti 0