In un calendario, i nostri ricordi.<b/>

Radici & Civiltà

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
CANNICI GIACOMO CANNICI GIACOMO Pubblicato il 06/01/2007
<b>In un calendario, i nostri ricordi.<b/>

In un calendario, i nostri ricordi.

Come ogni Anno, per consolidare i valori del passato, affinché i giovani sappiano e i meno giovani non dimentichino, il nostro Sindaco, Dott. Enzo Siragusa, ha offerto alla cittadinanza un calendario con foto degli anni passati per ricordare insieme.


Ogni mese è caratterizzato da una foto, e in esse, ognuno di noi può ritrovare un viso noto, un viso caro, o il viso di chi non c’è più.


È come se il tempo vissuto, fosse trascorso lentamente e ciascuno può tornare indietro per ricordare, commentare e rivivere momenti che non torneranno più.


Io auguro a tutti Voi, cari lettori di sfogliare il calendario con le stesse emozioni che vivono dentro di me.


Grazie Sig. Sindaco, con affetto Giacomo


Nella foto:Inaugurazione dell’ufficio Postale di Alia


Viste 3370 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi contributi culturali