Alisi, jalousies and jealousies<b/>

Radici & Civiltà

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
DIDACUS DIDACUS Pubblicato il 25/11/2012
<b>Alisi, jalousies and jealousies<b/>

Alisi, jalousies and jealousies

‘Affàcciati, bedda, e pìsciami, nna un uocchiu'

scunciura, l’amata, cu l’arduri,

di lu surdatu di primupilatu,

nni ‘na serenata, assatanata

da un veru tsunàmi di steroidi,

l’innamuratu, di Mànnira Nova…


Inveci di staritìnni, ‘mbarsamata

di li persiani, a lu piscipàinu,

cu stecchi e cuosti, sempri di traviersu


Ia, sientu, ca tu sì’, a li gelosìi,

non, picchì, patu, di narcisìsimu

ma picchì sacciu, di quannu nascìu,

prima, di lu degree, di mastrudascia,

e lu master, in zaffinati,

di picuraruottu, ch’era, prima,

mastru Giottu, capiri, mi pò’,

ca, cara mia, pi chiddi cuom’a tìa,

ruduti, dintra, di la gelosìa,

fu fattu stu sistema di finestri,

sulu, à la Commune, sempri apierti,

notti e gghiuornu e nna li weekends

senza fermi, o bizzanintinìsimi,

pi signari li vienti, correnti,

o, nna li sali, di li Vitrinari

apierti, pi fari luci, a lu desertu,

e a lu museu di l’arti e li mistera,

veru, motivu, di riflessioni,

su cuomu sù’ girevoli li ‘sorti’,

fin’a quannu, nun nièscinu ‘dai gàngheri’,

li forti persiani, e di li càmmari,

‘Get down’, càntanu, li Back Streets,

càlanu, down, cu dannu, di grànnuli…


‘Affàcciati, bedda e pìsciami, nna un uocchiu…’.


Didacus


Viste 1562 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi contributi culturali