From Saint Lucy to Holy Night...

Radici & Civiltà

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
GUCCIONE DIEGO GUCCIONE DIEGO Pubblicato il 10/01/2018
From Saint Lucy to Holy Night...

From Saint Lucy to Holy Night...

 


From Saint Lucy to Holy Night


quantu un passu di cani chi passa


di la via chi porta a lu Càvaru,


di lu Santu Natali all’Annu Nuovu,


quantu un passu d’omu quatalatu,


Innaru siccu, burgisi riccu,


puta di Innaru, inchi lu uttaru,


Innaru mina vientu e fa furtura,


simili modo,  sin’a vinturi,


ma quali furtura, ca’ è ‘na pleasure,


la zza Stella La Sciacca nun rimpiangi


 li langhi di lu Nord e lu Nevada,


comfortably, assittata a la gghiuttena,


in the Paradise of Grutta di Monacu,


a pigghiarisi lu suli mattutinu,


lu Iuornu ca vattiaru a lu Bamminu;


Chisti su’ ghiurmati singaliati,


pi siminari puddisinu e ciciri,


pinzannu a li ciciri caliati,


ancora luntani di lu caliaturi…


Evviva San Basiliu, protetturi


di la cuntrata di Grutta di Monacu


e di tutti li pili bizzantini,


unni, na vota, si facia lu vinu…


 


 


 


 


Viste 414 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi contributi culturali