Voci Siciliane

SPARACELLO CIRO SPARACELLO CIRO Pubblicato il 06/09/2008
Al nostro concittadinino  Claudio ed a quanti anno letto l’articolo pu

Al nostro concittadinino Claudio ed a quanti anno letto l’articolo pu

Al nostro concittadinino Claudio ed a quanti anno letto l’articolo pubblicato dallo stesso su questo sito. Sanno tutti leggendo anche la cronaca , delle vicende del COINRES e le difficoltà che i 20 comuni stanno attraversando per la raccolta dei rifiuti urbani. Nel rappresentare il disaggio che l’intera amministrazione Comunale sta subendo, posso assicurarvi che non si sta restando con le mani in mano, ma che il Sindaco in prima persona è impegnato nella difficile soluzione del problema. E comunque da stamani la rimozione dei rifiuti è cominciata, anche dopo l’intervento della Regione che ha anticipato parte delle somme necessarie per pagare gli stipendi ai dipendenti e fornitori dei servizi. Riguardo allo spegnimento della pubblica illuminazione durante la processione, va chiarito che una apparecchiatura che mette in funzione la stessa ( interruttore crepuscolare), si è momentaneamente guastata , sfortunatamente proprio in quei minuti, ma come il nostro attento cittadino ha potuto notare è stato immediatamente ripristinato il servizio ( sono personalmente intervenuto chiamando gli operatori dell’impresa. Per quanto riguarda La festa di S. Rosalia, è stata organizzata sicuramente in maniera egregia , ma va sottolineato che è avvenuto anche con il concorso del comune, cosi come si interviene per tutte le feste che si organizzano nella nostra Cittadina. In quanto al paragone, FESTA PATRONO – Festa S. Rosalia – pure accettando tutte le critiche possibili, ma guardando alle ristrettezze economiche, al periodo in cui si svolge la nostra festa Patronale, al fatto che sono state fatte 4 giorni di manifestazioni, che non abbiamo avuto nessun supporto economico dalla Regione e dalla Provincia ( come si sà le elezioni Regionali e Provinciali si sono svolte a Maggio- giugno), il paragone credo proprio che non regga. Certamente l’impegno è che per l’avvenire si cercherà di fare di meglio. Posso assicurare comunque i Cittadini che il male scelto a Maggio dell’anno scorso è sicuramente il minore. PS il gruppo UNITI PER ALIA in consiglio si è sciolto. Affettuosamente un saluto a tutti gli Aliesi nel Mondo Ciro Sparacello ( Capo gruppo “INSIEME PER ALIA” di maggioranza).

Alia - Viste 494 - Commenti 0