Pubblica

Voci Siciliane

CARDINALE MARIA CARDINALE MARIA Pubblicato il 13/03/2011
ACQUA=```ORO TRASPARENTE```;La chiamano così e in effetti &egra

ACQUA=```ORO TRASPARENTE```;La chiamano così e in effetti &egra

ACQUA=```ORO TRASPARENTE```;La chiamano così e in effetti è un tipo di oro più prezioso sia di quello giallo ,sia di quello nero.Gli esperti avanzano delle ipotesi che vedono un futuro difficile per l`acqua,in tutto il mondo,a meno che gli abitanti del pianeta non riflettano e soprattutto si adoperino per difendere quello che è il patrimonio più importante dell`umanità;Cosi ,ogni 22 marzo,è stato stabilito che ricorra la giornata internazionale dell`acqua,mentre il nostro Paese,nell`ambito della settimana della cultura scientifica e tecnologica,tutti gli `addetti ai loavori`,con appositi convegni,così anche i semplici cittadini,sono chiamati a considerare cosa sia effettivamente per noi quella ```cosa``` incolore,inodore e insapore che spesso con troppa negligenza lasciamo scorrere dai nostri rubinetti,pur sapendo che senza acqua non può esserci vita...In teoria non dovremmo preoccuparci visto che la terra,ne è ricoperta per circa l`80% ma la maggioranza di questa distesa è costituita da mari e oceani e buona parte delle acque ``dolci resta intrappolata nei ghiacciai dei Poli e quindi non totalmente disponibile per il nostro consumo;L`acqua deve essere ,un ```diritto``` per tutti e questa preziosa fonte di vita deve essere garantita ad ogni abitante della terra senza alcuna discriminazione.Spesso la cattiva gestione dell`acqua e la sua distribuzione eterogenea causano tensioni in molte parti del mondo che,alla lunga potrebbero sfociare in vere e proprie``` guerre```per un bene che dovrebbe essere posto al servizio di tutti.Oggi il mercato dell`acqua è gestito da imprese private le quali.guardano più al profitto che al diritto.A nulla servono i forum o i vertici mondiali e neppure le tante promesse ,andrebbe cambiato l`intero sistema e per fare questo necessita una quantità ingente di denaro.Per quanto riguarda il nostro Paese la situazione non è rosea,per non parlare del nostro meridione dove in alcune zone l`acqua arriva sporadicamente eppure fra laghi e fiumi siamo uno dei paesi più ricchi di risorse idriche solo che vengono mal gestite e poi circa la metà degli acquedotti versano in condizioni disastrose,in molte piazze, infine ,si vedono fontanelle che gettano acqua continuamente, le quali,rappresentano si un piccolo spreco,ma tanti piccoli sprechi formano enormi sprechi....

Alia - Viste 826 - Commenti 0