Voci Siciliane

ALBERGAMO FRANCESCA ALBERGAMO FRANCESCA Pubblicato il 05/05/2012
Vorrei esprimere la mia più assoluta condanna per chiunque abbi

Vorrei esprimere la mia più assoluta condanna per chiunque abbi

Vorrei esprimere la mia più assoluta condanna per chiunque abbia scritto il foglio che stamane circola per questo città. Chiunque sia stato, o è uno che dentro questa sporca politica di cui parla c’è stato, e ne è profondo conoscitore; e se cosi fosse non può considerarsi il più puro degli altri. Oppure si è sempre tenuto ai margini, non ha partecipato, e allora è ancora più grave e spiega anche la sua vigliaccheria nel non firmare l’articolo. Nell’uno o nell’altro caso io credo che Alia non abbia bisogno di questo deprecabile modo di concepire la politica e mi auguro che si cominci a costruire dall’indomani davvero una nuova fase in cui i nostri figli possano liberarsi da tutto ciò che è saturo, vecchio, sporco, incivile antidemocratico, illiberale, irrispettoso dell’uomo e della propria dignità. Stiamo tornando pericolosamente indietro, un appello agli uomini di buona volontà affinché ciò non avvenga. I vigliacchi non si espongono mai, non partecipano, quindi non sono da considerarsi cittadini, ma uomini farsa, inutili, piccoli piccoli. Francesca Albergamo

Alia - Viste 1224 - Commenti 6