Voci Siciliane

ALLEANZA PER ALIA GUCCIONE SINDACO ALLEANZA PER ALIA GUCCIONE SINDACO Pubblicato il 21/10/2013
Interrogazione Sport in sicurezza,  Consigliere Guccione

Interrogazione Sport in sicurezza, Consigliere Guccione

COMUNE DI ALIA (PROVINCIA DI  Palermo) GRUPPO CONSILIARE ALLEANZA PER ALIA -SIG. SINDACO DEL COMUNE DI ALIA SEDE -AL SIG. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE SEDE -ALLA COMMISSIONE PROVINCIALE DI VIGILANZA dei LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO c/o PREFETTURA DI PALERMO FAX 091331309 - QUESTURA P.A.S PALERMO Fax 0912010777 - CASERMA DEI CARABBINIERI DI ALIA - F.G.C.I. COMITATO REGIONALE SICILIA PRESIDENTE DR. SANDRO MORGANA FAX. 0916831466 OGGETTO: Interrogazione Sport in sicurezza Il sottoscritto Dr. Antonino Guccione, consigliere comunale del gruppo “ALLEANZA PER ALIA” Premesso : - che lo sport in generale e il calcio in particolare, inteso come momento educativo e di crescita sociale, deve svolgersi in ambienti sani con regole certe e rispetto delle stesse; - che il 27 ottobre p.v. avrà inizio il campionato di calcio III categoria,anno 2013/2014, organizzato dalla F.I.G.C. Sicilia, delegazione  Palermo; - che a tale campionato sono iscritte due squadre di Alia ed esattamente: U.S.D. Pro-Alia matricola 935041 e U.S.D Alia matricola …… che hanno avuto rilasciato dal Comune di Alia, preventivamente all’iscrizione, “ Nulla-Osta di disponibilità Campo di Calcio stagione sportiva 2013/2014 con Prot. 7226 del 24 maggio 2013 e prot. 11489 del 21 agosto 2013; - che da una attenta lettura di entrambi i Nulla-Osta NON è CHIARA la DICHIARAZIONE ( perché NON indicata dal compilatore) che il Campo: A) può essere destinato alla pubblica funzione , visto il parere non ostativo rilasciato dalla Commissione Provinciale di Vigilanza dei locali di pubblici Spettacoli; B) non può essere destinato alla pubblica fruizione per cui gli incontri di Calcio debbono svolgersi a “ Porte chiuse “ senza la presenza di Pubblico; - che con nota prot. 14679 del 15/10 u.s. indirizzate al Responsabile dell’U.T.C. di Alia Settore 3 e al Segretario Comunale lo scrivente, nella qualità di Consigliere Comunale, ha chiesto la certificazione di idoneità da ogni punto di vista normativo sulla sicurezza e agibilità del Campo sportivo; - che ad oggi nessun riscontro è pervenuto alla nota di cui sopra. - che non è dato comprendere, per l’incompletezza della dichiarazione rilasciata dal Sig. Sindaco del Comune di Alia, se il Campo sportivo, sito in contrada Chianchitelli, risponde ai requisiti normativi di sicurezza e agibilità; Quanto sopra premesso e precisato al fine di tranquillizzare atleti, dirigenti sportivi e tutta l’opinione pubblica che tutte le partite di calcio, effettuate presso il campo comunale di Alia , si svolgeranno nel rispetto delle normative vigenti in materia di pubblica sicurezza e agibilità si invitano i destinatari della presente, ogni uno per la propria competenza, ad effettuare le opportune verifiche e vigilanza. Si richiede risposta scritta e la trattazione dell’argomento in consiglio Comunale. Alia lì 21 Ottobre 2013 Dr. Antonino Guccione Consigliere Comunale

Alia - Viste 1138 - Commenti 2
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post