Notizie della Sicilia

CONCIALDI RINO CONCIALDI RINO Pubblicato il 06/03/2010
Alia: Aperti i battenti della chiesa "Immacolata" di contrada Chianchitelli

Alia: Aperti i battenti della chiesa "Immacolata" di contrada Chianchitelli


ALIA. Cronaca di una festa annunciata. La chiesa ?Immacolata? di contrada Chianchitelle ieri ha aperto ufficialmente i battenti con una solenne cerimonia
inaugurativa a cui hanno preso parte alte autorità civiche, militari e religiose. Ma soprattutto una folla numerosa di fedeli che ora potranno usufruire di un nuovo tempio.
?Il sogno accarezzato da oltre 40 anni si è finalmente concretizzato ? ha detto il parroco, don Antonino Disclafani -. Ringrazio il senatore Renato Schifani che con la lungimiranza e lo spirito religioso che lo caratterizza ha disposto nel 2006 il finanziamento dell?opera. Ma anche il sindaco Francesco
Todaro che ha seguito personalmente e con tenacia i lavori?. Quarant?anni di ?esilio religioso? per gli abitanti del vicino quartiere Chianchitelle e per i residenti delle contrade ?Savuchi? e ?Montagna?, costretti a partecipare alle
messe festive in una piccola stanza dell?alloggio popolare della famiglia Santino-Genovese. Alto 15 metri, profondo 22 e largo 15, pur privo di ancora di arredi e suppellettili, il sacro tempio aiuta alla preghiera e alla riflessione. ?Noi siamo le membra vive della Chiesa - ha ricordato il vescovo
di Cefalù, Vincenzo Manzella -. I sacri templi servono, ma non dimentichiamoci che noi siamo la Chiesa viva, i testimoni del Cristo risorto?. Il sindaco di Alia Francesco Todaro ha sottolineato l?impegno profuso nel tempo dal presidente del Senato ?per venire incontro alle esigenze del territorio ? ha detto il primo cittadino -. Oggi torno a chiederle di rinnovare
il suo legame con l?hinterland e soprattutto per dare speranze ai nostri giovani?. E all?invito rivolto dal parroco al presidente del Senato Renato Schifani circa il suo impegno per opportunamente attenzionare il finanziamento del secondo lotto del complesso parrocchiale, la seconda carica dello Stato ha assicurato il suo intervento e ha altresì annunciato il suo interessamento a finanziare la realizzazione ad Alia di un campo di calcetto. Il pensiero del presidente Schifani è andato anche alla vicina  Termini Imerese: ?Il polo produttivo termitano ? ha detto - dovrà rimanere aperto per mantenere alti i livelli occupazionali?. Antonello Zimbardo

Alia - Viste 7925 - Commenti 0
 
Seleziona l'archivio delle notizie di tuo interesse:
Notizie piu' interessanti filtrate dalla redazione di Arte e Cultura della Sicilia
Notizie di eventi di commemorazione della Sicilia
Notizie di Cronaca della Sicilia
Notizie di Politica della Sicilia
Notizie di carattere religioso della Sicilia
Notizie inerenti siciliani emigrati nel mondo
Notizie del mondo dello spettacolo della Sicilia e di siciliani nel mondo
Eccellenze produttive del settore gastronomico e manifatturiero siciliano novità
Notizie sportive della Sicilia


Seleziona l'anno del quale vuoi consultare l`archivio: