Notizie della Sicilia

IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 30/07/2012
Alia : Concelebrazione Eucarisitica di ringraziamento per il ministero Pastorale del Rev.do Parroco Don Antonino Disclafani

Alia : Concelebrazione Eucarisitica di ringraziamento per il ministero Pastorale del Rev.do Parroco Don Antonino Disclafani

R.C -A conclusione del mandato pastorale del Reverendissimo Parroco Don Antonino Disclafani, ieri 29 alle ore 18.30 presso il Santuario Maria SS delle Grazie, è stata celebrata una santa messa di ringraziamento.
Ordinato sacerdote l’11 agosto 1957 il 23 maggio del 1970 viene nominato parroco e gli viene affidata la guida della parrocchia Matrice fino alla data del 29 luglio 2012.
Alla celebrazione eucaristica hanno assistito un gran numero di fedeli, la chiesa era stracolma. Erano inoltre presenti le rappresentanze delle confraternite del SS. Sacramento, Madonna, Maria SS dei sette Dolori, Opera Pia San Giuseppe e Misericordia.
Nelle prime file presenti: il sindaco Francesco Todaro, il presidente del consiglio Gioacchino Di Pasquale, gli assessori Calcara Daniela e Lo Dico Gaetana, i consiglieri Lucia Miceli, Antonino Biondolillo e Antonino Guccione.
La messa è stata concelebrata da Don Mauro Ciurca, Don Cosimo D’Amico e Don Antonino Vicari, da notare l’assenza di altri sacerdoti.
La cerimonia ha avuto dei momenti toccanti. Emozionatissimo il parroco nel suo discorso introduttivo e finale. Anche il presidente dell’Azione Cattolica, Pietro Nasca ha enunciato il suo discorso, mettendo in risalto tutto l’operato di Don Antonino durante la sua permanenza alla guida della parrocchia.
Anche il sindaco ha fatto il suo intervento, anche se un po’ emozionato, leggendo quanto scritto su di una pergamena che alla fine è stata consegnata al parroco insieme ad una targa ricordo.
Alla fine della messa, è stato proiettato un video messaggio augurale, inviato dagli Stati Uniti da Vincent Dispenza, che tanto stupore ha suscitato principalmente in Don Antonino. Tantissimi gli scatti fotografici per immortalare i momenti salienti della cerimonia.
Finita la funzione in chiesa, tutti nel salone parrocchiale per un momento di festa. A cura di Assarca, sono state proiettate delle fotografie di anni passati le quali ritraevano i vari momenti della vita sacerdotale di padre Disclafani.
La comunità in segno di riconoscenza e stima ha donato al parroco un camice ed una pianeta, finemente ricamata. Come sempre a conclusione non è mancato il rinfresco. A “ patri paracu “ come abitualmente lo chiamavo io, un grazie per tutto quello che ha fatto per la comunità aliese, mentre un affettuoso saluto di benvenuto va a Don Salvatore Mormino, che avrà il compito di guidare le due comunità.: Sant’Anna e Matrice.

Alia - Viste 40924 - Commenti 0
 
Seleziona l'archivio delle notizie di tuo interesse:
Notizie piu' interessanti filtrate dalla redazione di Arte e Cultura della Sicilia
Notizie di eventi di commemorazione della Sicilia
Notizie di Cronaca della Sicilia
Notizie di Politica della Sicilia
Notizie di carattere religioso della Sicilia
Notizie inerenti siciliani emigrati nel mondo
Notizie del mondo dello spettacolo della Sicilia e di siciliani nel mondo
Eccellenze produttive del settore gastronomico e manifatturiero siciliano novità
Notizie sportive della Sicilia


Seleziona l'anno del quale vuoi consultare l`archivio: