Pubblica

Notizie della Sicilia

CONCIALDI RINO CONCIALDI RINO Pubblicato il 23/12/2007
Alia:Atti vandalici alle grotte della Gurfa

Alia:Atti vandalici alle grotte della Gurfa

ALIA. (*az*) Staccionate divelte, lucchetti forzati e scritte ingiuriose nei confronti del sindaco e dell'amministrazione comunale. Raid notturno alle grotte della Gurfa, il monumentale sito archeologico, fiore all'occhiello del turismo locale.
Ignoti hanno fatto irruzione forzando i catenacci dei cancelli posti a chiusura dell'area. Una volta dentro il recinto, hanno dato sfogo alla loro voglia di protagonismo distruggendo alcune staccionate, sfondando le reti di protezione montate sulle ?finestre? dell'antico edificio scavato sulla roccia per evitare l'ingresso dei volatili e rubando i fari dell'illuminazione esterna. Il fatto ? stato denunciato dai carabinieri della caserma cittadina, che indagano sull'accaduto. Per fortuna i vandali non hanno lasciato segni indelebili sulle pareti dell'ultramillenario monumento, in precedenza ?violate? con scritte inopportune. La loro firma, per?, su questo gesto definito da molti ?gratuito e deprecabile? l'hanno voluto lasciare: sulla porta lignea d'ingresso dell'antistante casa utilizzata per ospitare gli addetti all'accoglienza dei turisti qualcuno ha scritto frasi ingiuriose e offensive nei confronti dei componenti dell'esecutivo aliese. Nessun nome e cognome, ma appare chiaro il ri
ferimento ai componenti di un'amministrazione che, secondo gli ignoti, sembrano essere ?inadeguati al ruolo che svolgono?. ?Queste ingiurie non ci toccano per nulla - afferma con forza l'assessore comunale ai Beni culturali, Domenico Alaimo -. Anzi, con ogni probabilit?, dimostrano che a qualcuno non piace l'ottimo lavoro che abbiamo svolto in questi primi sette mesi di mandato politico per il bene della comunit??. Per Alaimo ?quello che ? avvenuto offende Alia e il simbolo massimo della sua cultura?.
L'episodio, verificatosi con ogni probabilit? in ore notturne, accende il dibattito sulla necessaria vigilanza, almeno diurna, del prezioso e maestoso monumento di architettura rupestre. Da lungo tempo ormai il sito non ? pi? presidiato dai giovani articolisti o contrattisti in forza al Comune. Anche di giorno, quindi, chiunque potrebbe scavalcare la recinzione e agire indisturbato. ?Stiamo lavorando - assicura l'assessore Alaimo - per aprire in loco, a partire da marzo, una sede distaccata dell'ufficio turistico. A turno - conclude -, impiegati comunali saranno presenti tutto il giorno alle grotte in modo da assicurare anche un servizio di accoglienza e guida turistica?. Antonello Zimbardo

Alia - Viste 1027 - Commenti 0
 
Seleziona l'archivio delle notizie di tuo interesse:
Notizie piu' interessanti filtrate dalla redazione di Arte e Cultura della Sicilia
Notizie di eventi di commemorazione della Sicilia
Notizie di Cronaca della Sicilia
Notizie di Politica della Sicilia
Notizie di carattere religioso della Sicilia
Notizie inerenti siciliani emigrati nel mondo
Notizie del mondo dello spettacolo della Sicilia e di siciliani nel mondo
Eccellenze produttive del settore gastronomico e manifatturiero siciliano novità
Notizie sportive della Sicilia


Seleziona l'anno del quale vuoi consultare l`archivio: