Voci Siciliane

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
GIUSEPPE CARDELLA GIUSEPPE CARDELLA Pubblicato il 20/12/2018
PERCHÉ?

PERCHÉ?

Buongiorno a tutti,

da un po`di tempo mi chiedo perché ad Alia ci sono tante ma dico tante strutture pubbliche chiuse o abbandonate?

Eppure penso che anche io e tutti abbiamo contribuito alla loro costruzione.

Persone che hanno dedicato tanto per fare sì che fossero costruite e aperte al pubblico o comunque utili alla collettività e adesso quasi tutte al degrado al vandalismo o soprattutto all`indifferenza.

Eppure i proclami nei comizi da 15 anni a questa parte sono stati tanti.

Ciò che mi chiedo è ma possibile che nessuno si interessi o ciò.

Nessuno crede che con il livello di disoccupazione attivare queste strutture senza assistenzialismo possano creare posti di lavoro?

Peccato altri mostri di cemento costruiti con soldi pubblici destinati a chissa cosa o meglio alla prossima campagna elettorale.

Un personaggio pubblico e politico mi diceva sempre: il volere del popolo e la forza che mi da il potere di fare.

Fate signori perché altrimenti sarete anche voi coloro che hanno perso un`occasione unica per rimanere nella storia di un piccolo ma incantevole paese.

Alia - Viste 498 - Commenti 1
Pigna h 50 cm in Caltagirone ceramic hand painted

Pigna h 50 cm in Caltagirone ceramic hand painted

Hand-painted Caltagirone ceramic pinecone (Sicily)

Height: 50 cm

Weight: 10 kg



www.shop-e.it