Notizie della Sicilia

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 24/08/2019
Petralia Soprana. Ecco l’inno del Borgo più bello d’Italia

Petralia Soprana. Ecco l’inno del Borgo più bello d’Italia

(19 agosto 2019) Petralia Soprana – E’ nato l’inno del Borgo più bello d’Italia. E’ stato presentato ieri (domenica) nella chiesa di Loreto dove è stato eseguito dalla locale banda musicale “G. Verdi” e dal coro “Petra Ensamble”. L’autore delle parole e delle musiche è il prof. Santo La Placa mentre l’arrangiamento per la banda e il coro è del M° Antonio La Placa.



L’autore ha esaltato la natura, l’ambiente, il territorio, le bellezze architettoniche di Petralia Soprana con un pensiero allo scultore Frate Umile.



Al professore Santo La Placa, al Maestro Antonio La Placa e a Michele Cerami per il coro “Petra Ensamble” sono arrivati i complimenti del sindaco Pietro Macaluso e di tutta l’amministrazione comunale.



Il testo dell’inno è contenuto nel libro di poesie di Matilde la Placa (figlia dell’autore dell’inno) “Ad un passo da te” edito da Edizioni Arianna che è stato presentato in concomitanza con l’esecuzione dell’inno sotto riportato.



Inno del Borgo
1) Regina di monti, sovrana,
Petralia dolce Soprana;
Assisa su alto sperone
della Sicilia tu sei il balcone!

Il sole per prima te bacia
e a sera non sola ti lascia;
ti affida alle sue sorelle:
la luna e le fulgide stelle.



Siam fieri di nostra terra
che Iddio a noi donò:
arte, musica e poesia
è la nostra Petralia!



2) Poste sono in sue vallate
le magnifiche borgate;
qui onesto e laborioso
vive un popolo glorioso.

Sorge qui la grande miniera
che di sale è dispensiera
qui s’intreccia una danza bella,
gli stendardi e la cordella.



Siam fieri di nostra terra
che Iddio a noi donò:
arte, musica e poesia
è la nostra Petralia!

3) Due mani al cielo oranti
son le guglie al ciel svettanti
di Loreto a Maria sacrato,
da un borgo fortunato.

Destan poi tant’altro stupore
il gran tempio del Salvatore
e il duomo che sorge al suo lato
col superbo colonnato!



Siam fieri di nostra terra
che Iddio a noi donò:
arte, musica e poesia
è la nostra Petralia!

Siam fieri di nostra terra
la patria del gran scultor
Frate Umile Pintorno,
nostro vanto e nostro onor…



Per vedere l’esecuzione dell’inno collegarsi al seguente link



https://drive.google.com/open?id=12Ye2KIwj3FpbEVk6ry4mFek3-nwFHUAT

Ancient Sicilian preserves, savings pack

Ancient Sicilian preserves, savings pack

The package includes:

1 can of chopped 200g dry tomato

1 can of wild fennel 200g pesto

1 can of 200g eggplant caponata

2 cans of artichokes in oil of 200gr

1 can of seasoning for bruschettis bruschì from 200gr



www.shop-e.it
Petralia Soprana - Viste 119 - Commenti 0
 
Seleziona l'archivio delle notizie di tuo interesse:
Notizie piu' interessanti filtrate dalla redazione di Arte e Cultura della Sicilia
Notizie di eventi di commemorazione della Sicilia
Notizie di Cronaca della Sicilia
Notizie di Politica della Sicilia
Notizie di carattere religioso della Sicilia
Notizie inerenti siciliani emigrati nel mondo
Notizie del mondo dello spettacolo della Sicilia e di siciliani nel mondo
Eccellenze produttive del settore gastronomico e manifatturiero siciliano novità
Notizie sportive della Sicilia


Seleziona l'anno del quale vuoi consultare l`archivio: