ASSARCA SPORT

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
CANNICI GIACOMO CANNICI GIACOMO Pubblicato il 01/11/2017

LA PAURA DI VINCERE...! VALLELUNGA - CINQUE TORRI TRAPANI 2 - 2
PROMOZIONE A

Cosimo Panepinto : " un` occasione mancata !"

Quando al 47` del secondo tempo saltavano i nervi a Ignazio Maglio, che temeva il peggio per la sua squadra, l`ottimo difensore del Vallelunga, cade nel tranello della provocazione, sotto lo sguardo vigile dell`assistente Varisano, riesce a mettere ko l`avversario.
Inevitabile l`espulsione, il Vallelunga rimane in dieci.
Immediatamente si crea il panico, i locali soffrono negli attimi in cui subiscono i tiri da palla piazzata, figuriamoci con un difensore in meno.
Così al 47`, quasi 48` minuto, Guastella lancia la palla in aerea, Ferrante intercetta la palla con la nuca e realizza l`autorete che consente alla Cinque Torri Trapani, ottima avversaria di turno, di uscire imbattuta dal Comunale di Vallelunga e rimanere con un punto in più in classifica rispetto ai bianco-verdi.
Passano pochi minuti, siamo al 49` minuto, Castiglione della Cinque Torri si avvia in contropiede verso la porta di Agnello, cade al limite dell`area ostacolato da Palumbo.
Pochi centimetri in avanti e sarebbe stato rigore per gli ospiti, Palumbo viene espulso e l`Arbitro Spedale di  Palermo poco dopo fischia la fine.
Dopo le prime battute senza note di rilievo, al 12` ecco la prima a favore dei locali:
Musarra – ottima la sua gara oggi – colpisce di collo pieno da 25 metri, la palla è indirizzata verso l`angolo destro di Bevilacqua che con un gran volo riesce con la mano destra a inviare la palla in calcio d`angolo.
Dalla lunetta batte Firingeli – bravo e volenteroso anche oggi – la sfera arriva all`indomabile Panepinto e palla che finisce a lato di poco.
Panepinto è con le mani sui capelli, non crede a quanto successo e all`improvviso
La Cinque Torri si porta in vantaggio al 15` del pt. - in una classica azione di contropiede Grassotti riceve palla da Touray, centrocampista con elegante tocco di palla e notevole visione di gioco, si avvicina palla al piede verso la porta difesa da Agnello, riesce a scavalcare i difensori locali e anticipa l`uscita di Agnello depositando la palla in rete.
Come al solito il Vallelunga si smarrisce, soffre in quei primi 45 minuti, che diventano “ il tunnel dell`incubo” da dove è difficile uscirne.
La Cinque Torri ben disposta in campo dal Mister Di Gaetano, conquista tutte le azioni di gioco proiettate in avanti, rendendosi insidiosa più volte.
All`inizio della ripresa ha l`opportunità di raddoppiare ma gli attaccanti sbagliano il colpo vincente.
Allora i ragazzi di Valentino Fama, decidono che è arrivato il momento per reagire, cominciano a incrementare le azioni offensive costringendo la Cinque Torri alla difensiva.
Pareggiano con una rete molto bella, realizzata da Vilardo al 14` st. con un tiro da trenta metri che conclude la sua corsa sotto l`incrocio dei pali, alla sinistra di Bevilacqua.
La Cinque Torri per 15 minuti circa, riesce a controllare il gioco del Vallelunga trattenendo la palla nei pressi del centrocampo.
Ed ecco che al 37` st. Morosanu si fa largo in aerea avversaria,approfitta di un errore dei difensori Trapanesi, realizza e va a festeggiare sotto la tribuna con i tifosi bianco-verdi.
Si pensa già alla vittoria, non pensando che sta per arrivare il 47` minuto...
Al 95` minuto l`Arbitro Umberto Spedale di  Palermo, buona la sua direzione, decide che per oggi tutto può bastare.
--------------------
“Poco ci vuole e per poco non subiamo il rigore al 95` e perdiamo la partita”
– commenta Cosimo Panepinto – “Fuori casa facciamo risultato e in casa non riusciamo a vincere”, - continua Panepinto – “i miei compagni devono capire che in questo campionato di promozione, che è difficile, non bisogna mai rilassarsi un attimo perché si subisce immediatamente.
Se avessimo vinto” – continua Panepinto – “oggi saremmo quinti in classifica ma purtroppo siamo qui a recriminare per l`occasione mancata, c`è lo messa tutta sono un po stanco, affaticamento coperto da questa inaspettata delusione.”


Vallelunga Pratameno -Cl-
01 11 2017
Giacomo Cannici

video interviste fine gara
fotoracconto


VALLELUNGA 2
Agnello-Messina-Ferrante-Palumbo-Maglio-Grasso-Panepinto-Musarra-Morosanu Firingeli-Spoto.
A disposizione:
Sanfratello-Nigrelli-Alio-Cusumano-Comis-Vilardo-Gattuso.

Allenatore: Valentino Fama

CINQUE TORRI TRAPANI 2
Bevilacqua-Martinez-Scalia-Alberti-Grassotti-Agate-Guaiana-Touray-Guastella
Castiglione-Scariolo.
A disposizione:
Sangare-Kondjira-Ricupero-Manuguerra-Todaro-Spezia-Guaiana S.

Allenatore: Giuseppe Di Gaetano

reti: Grassotti – Ferrante (a) (Cinque Torri)
Vilardo – Morosanu ( Vallelunga)

ARBITRO : Sig. Umberto Spedale di  Palermo
1° Assistente Sig. Alfonso Saieva di Agrigento
2° Assistente Sig. Andrea Varisano di Agrigento





Classifica

Aggiornata al 05/11/2017 01:31:43
Alia - Viste 2748 - Commenti 0

Risultati

Aggiornati al 02/11/2017 00:51:42

+100

Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post

ASSARCA BAZAR