Pubblica

Voci Siciliane

TICLI ENRICO TICLI ENRICO Pubblicato il 19/03/2011
Sabato 19 Marzo 2011

Nella tradizione popolare, San Giuseppe

Sabato 19 Marzo 2011 Nella tradizione popolare, San Giuseppe

Sabato 19 Marzo 2011 Nella tradizione popolare, San Giuseppe, sposo della Vergine Maria, è il santo protettore dei poveri e dei derelitti, poiché i più indifesi hanno diritto al più potente dei Santi. In questo giorno, si ricorda la sacra coppia di giovani sposi, in un paese straniero ed in attesa del loro Bambino, che si videro rifiutata la richiesta di un riparo per il parto. Questo atto, che viola due sacri sentimenti: l`ospitalità e l`amore familiare, viene ricordato in molte regioni con l`allestimento di un banchetto speciale. Così in alcuni paesi della Sicilia, il 19 marzo di ogni anno, si usava invitare i poveri al banchetto di San Giuseppe. In questa occasione, un sacerdote benediva la tavola, ed i poveri erano serviti dal padrone di casa. In alcune città, il banchetto veniva allestito in chiesa, e, mentre due sacerdoti servivano i poveri, un terzo predicava per nove volte, tante quante le pietanze che venivano servite. Tratto da : http://www.italiadonna.it/public/percorsi/02008/02008001.htm Un augurio straordinario a tutti i Giuseppe del mondo

Alia - Viste 814 - Commenti 0