Voci Siciliane

ARMENIA PIETRO ARMENIA PIETRO Pubblicato il 08/06/2011
"Roma non fu fatta in un solo giorno", recita un vec

"Roma non fu fatta in un solo giorno", recita un vec

"Roma non fu fatta in un solo giorno", recita un vecchio detto, per indicare, che per costruire i grandi imperi occorre tempo e impegno costante. Dalla recenti esperienze in Iraq, Afghanistan e in Libia, sappiamo che anche l`abbattimento di regimi totalitari e la loro sostituzione con la Democrazia non è così immediata, o quanto meno se l`azione militari risulta più o meno facile e immediata; la seconda fase, quella della costruzione di un nuovo ordine sociale risulta molto difficile.

Tutto richiede del tempo, soprattutto i grandi movimenti di opinione e la costruzione di nuove realtà sociali.

Saggezza vorrebbe che chi intende modificare lo stutus quo operi nel tempo e cerchi di costruire un consenso popolare portando avanti le proprie idee, ora quello che manca nella politica italiana sia a livello governativo, che e soprattutto nelle amministrazioni locali è proprio la costruzione di tutto ciò.

Se andiamo a vedere l`opposizione, dove c`è, si limita a scontri più a livello personale che non a portare avanti una reale alternativa con contro proposte serie e fattibili, le quali servirebbero da un lato a creare consenso dall`altro a garantire coalizioni fatte su condivisione di idee e progetti. Mentre ogni volta che si arriva alle elezioni, tutti sembrano impreparati e sono pronti a portare avanti alleanze dell`ultimo momento fatte più contro qualcuno che su una reale condivisione.

In Sicilia tutto ciò sembra essere divenuto la normalità, basta vedere la situazione in cui ci troviamo, un  governo che cambia maggioranza di continuo, che non è in grado di portare avanti nessun tipo di riforma seria e spesso si trova in situazioni di stallo.

Certamente cambiare idea o trovare nuovi alleati sulla propria strada per completare i propri proggetti e qualcosa di per sè non errata o così trementa. Il problema e che non c`è alcuna idea e nessun progetto condiviso, tutto è frutto da una totale assenza di proggettualità politica e ci si allea contro qualcuno per un presunto interesse superiore.

Guardando da vicino la Ns realtà locale vediamo come sono trascorsi più di 4 anni dalle ultime elezioni e nessuna iniziativa atta a creare un`alternativa credibile basata sulla condivisione e non solamente su alleanze di comodo dell`ultimo momento.

Non credo che nei pochi mesi che ci separano dalla prossima tornata elettorale ci saranno grandi iniziative nel senso sopra descritto, probabilmente arriveremo alla scelta con pseudocoalizioni dell`ultimo momento fatta più sui numeri per vincere che su progetti per governare!!!

Passeremo poi altri 5 anni a lamentarci e non far nulla di più che aspettare chi sa chi o che cosa così come accade ogni volta!!!!!

Alia - Viste 614 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post