Voci Siciliane

ALLEANZA PER ALIA GUCCIONE SINDACO ALLEANZA PER ALIA GUCCIONE SINDACO Pubblicato il 07/09/2012
EMERGENZA CIMITERO

EMERGENZA CIMITERO

EMERGENZA CIMITERO COMUNICATO STAMPA Il gruppo di minoranza “Alleanza per Alia” denuncia la grave situazione d’emergenza venutasi a creare all’interno del cimitero comunale. A tale scopo ha chiesto una convocazione straordinaria ed urgente dell’assemblea consiliare. “L’emergenza verificatasi - afferma il consigliere d’opposizione Antonino Guccione - è il risultato di una fallimentare politica dell’esecutivo nella gestione dei loculi cimiteriali. Mai nella storia di Alia si era verificato che salme di concittadini venissero poste a deposito e per la loro sepoltura si sia dovuto ricorrere ad ordinanza sindacale di requisizione. La cosa più sconcertante è l’assenza di proposte che l’amministrazione comunale avrebbe dovuto presentare per la risoluzione dell’emergenza”. “Da un sopralluogo effettuato, il cimitero risulta in uno stato di totale abbandono e degrado sia dal punto di vista igienico sanitario e di sicurezza – prosegue il consigliere Antonino Guccione -. E’ privo di un piano di sicurezza ed evacuazione, parte dei muri perimetrali sono cadenti, i wc per il pubblico chiusi perché non funzionanti, cappella e camere mortuarie sono adibiti da anni a deposito anche di rifiuti provenenti da operazioni di esumazioni ed estumulazioni, i tetti delle sepolture comunali sono vere e proprie piscine l’acqua piovana si infiltra nei loculi, le aree utilizzate a campi di inumazione non sono idonei ad accogliere i nostri cari defunti,mancanti di croci e di ogni tipo di segnale di riconoscimento, di passetto cementizio che consentirebbe ai cittadini di rendere omaggio ai propri estinti”. Durante il consiglio comunale del 31 agosto per la risoluzione dell’emergenza è stata proposta la costruzione immediata di loculi comunali e la concessione del suolo cimiteriale alle Confraternite con modalità di pagamenti agevolati cosi come già fatto per attività produttive che si sono insediate nel Comune di Alia. Alia, 5 settembre 2012 IL GRUPPO ALLEANZA PER ALIA

Alia - Viste 1064 - Commenti 0