Voci Siciliane

DRAGO CALOGERO DRAGO CALOGERO Pubblicato il 30/09/2012
Oggi  vorrei parlare di foto e fotografi. 
Premetto che non ci capisc

Oggi vorrei parlare di foto e fotografi. Premetto che non ci capisc

Oggi vorrei parlare di foto e fotografi. Premetto che non ci capisco nulla e oltre ad avere l`occhio strabico e la mano tremolante detesto il ciondolare delle attese per cogliere l`attimo fuggente. Personalmente, mi risulta difficile definirla una forma o un`espressione d`arte. Presumo che qualcuno sia già saltato giù dalla sedia. Comodi. Io sono un tipo distratto e credo di non essere il solo, pertanto le variazioni di luminosità, le angolazioni ad effetto, le micro, macro e chi più ne ha più ne metta mi lasciano nell`indifferenza più assoluta. Al contrario, mi colpiscono le foto intelligenti, che poi guarda caso scaturiscono da eventi o iniziative intelligenti. Qualche giorno fà, (credo il 27 Sett.) sulla rubrica fotoracconti a firma (in questi casi come si dice? a click) del signor Centanni (se non ricordo male) è comparso quello che io definirei il piu intelligente (non bello per carità) fotoracconto della storia di Assarca. Mi ero riproposto di scrivere per complimentarmi oltre che con l`autore delle foto, con gli organizzatori e partecipanti all`evento (parlo di quello sull`artigianato Aliese) e proporre ai responsabili del sito di non lasciarlo scorrere come gli altri, bensì lasciarlo presente per un tempo piu prolungato. Oggi, avendo il tempo per poter scrivere qualcosa, con sorpresa (non tanta poi, visto che la prassi è già consolidata) non ho trovato piu quel fotoracconto. E allora che dire? Nulla, ma visto che oramai, "li manu a li ferri ci li misimu" ne approfitto per fare i complimenti all`autore del fotoracconto " Tolos ed Ipogei della Gurfa" Complimenti, veramente delle BELLE foto. BELLE, BELLE veramente. Saluti Calogero Drago.

Alia - Viste 1022 - Commenti 1