Pubblica

Voci Siciliane

CANNICI GIACOMO CANNICI GIACOMO Pubblicato il 19/05/2015
Vorrei parlare di te, ma non è facile !Sei stato un grande am...

Vorrei parlare di te, ma non è facile !Sei stato un grande am...

Vorrei parlare di te, ma non è facile ! Sei stato un grande amico e hai saputo esternare i tuoi sentimenti con sincero affetto sempre verso tutti. Negli ultimi tempi, ti venivo a trovare nella tua amata e preziosa officina, e tu, sempre occupato tra una macchina e l`altra, trovavi il tempo di intrattenerci e di scambiare qualche parola. Dopo quando decidevi di fare una pausa, ci sedevamo abitualmente sotto gli alberi frondosi. Se c`era l`argomento del giorno, era quello dell`automobilismo. Con gli occhi lucidi e pieni di emozione iniziavi a parlare con tanto entusiasmo, ritornavi al tuo vissuto come se fosse stato presente, come se il giorno dopo avresti dovuto fare ciò che in passato era stato tutto per te ! Mio caro amico e “cuscì Niky”, (come tu mi chiamavi spesso) non è facile dimenticare l`affettuoso abbraccio che mi davi accompagnato dalle parole sentite, ma non taciute: < Ti voglio bene Giacomo ! >. Ricordo, quando tu, passando da piazza Guccione, ti fermavi per dirmi: Ciao Giacomo, hai bisogno di qualcosa ?...Ti porto un caffè ? Io apprezzavo il tuo gesto premuroso e spontaneo ed esitando apprezzavo la tua attenzione. Dopo...qualche minuto arrivava puntualmente il tuo gradito caffè ! Tra i ricordi vivi e indimenticabili i momenti trascorsi a guardare i filmati e le foto non privi di emozioni e commenti. Niky, ti ho voluto sempre bene, non è facile accettare la tua assenza dalla mia vita e da Alia. Ti voglio bene. Giacomo.

width=340

Alia - Viste 1095 - Commenti 1
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post