Pubblica

Voci Siciliane

CENTANNI GIUSEPPE CENTANNI GIUSEPPE Pubblicato il 16/11/2015

FORESTALI

ANNO DA DIMENTICARE PER GLI OPERAI FORESTALI, IL 2015 STA LASCIANDO UN`ALTRA CATEGORIA DI PRECARI NEL PROFONDO DEGLI ABISSI SI LAVORA CON ANSIA CON LA TELEFONATA CHE ARRIVA E NON ARRIVA CHE SI FA .. SOSPESI/LICENZIATI. CI GUARDIAMO NEGLI OCCHI LA RABBIA E TANTA,UMILIATI DELLA NOCCIOLINA GIORNALIERA CHE I SIGNORI DELLA POLITICA CI DANNO TRA RISATE E UMILIAZIONE ALLE NOSTRE SPALLE.CI SIAMO STANCATI AD ESSERE AGNELLINI,CI AVETE TOLTO TUTTO LA DIGNITA` PRIMA DI TUTTO,LE PROTESTE DI STRADA NON SERVONO Più,LA STRADA DOVE ANCHE I SINDACATI DEVONO STARE DAVANTI A TUTTI GLI OPERAI DOVE SONO,? CERTO HANNO LA SCRIVANIA DA DIFENDERE E COMPLOTTARE COL GOVERNO DI TURNO,INTANTO L`OPERAIO MUORE. MUORE DI SPERANZA,QUELLA SPERANZA DI POTER LAVORARE TRE MESI L`ANNO,E RIUSCIRE A SBARCARE IL LUNARIO,DI POTER FAR VIVERE LA PROPRIA FAMIGLIA IN DIGNITA`,COSA SI CHIEDE DI COSI CLAMOROSO,COSA CHIEDIAMO A STI SIGNORI CHE IL LORO GUADAGNO COSI LUSSUOSO,E FRUTTO DEL NOSTRO VOTO.VERGOGNA........

Alia - Viste 2702 - Commenti 1
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post