Pubblica

Voci Siciliane

IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 07/06/2016
Podismo: Alla  V° Corsa Zero Barriere Biorace,  vittorie di Michele Geraci e M. Grazia Bilello

Podismo: Alla V° Corsa Zero Barriere Biorace, vittorie di Michele Geraci e M. Grazia Bilello

San Vito Lo Capo (TP). Il circuito BioRace Trofeo Pegaso/Tecnicasport si conferma tra gli eventi più partecipati in Sicilia ,  domenica 05 giugno 2016  la V° Corsa zero Barriere è stata la ciliegina sulla torta del nutrito ed appassionante Week End dello Sport organizzato dalla ASD Project  Diver Team  Disabili No Limits. Sabato 04 giugno presso la zona sport della Città di San Vito Lo Capo tornei di Basket in carrozzina, Hockey in  carrozzina , boccia a per disabili, tiro con l’arco e tante altre discipline sportive hanno animato uno dei fine settimana più bello dell’estate 2016. Domenica 05 giugno davanti la Spiaggia Zero Barriere oltre duecento amatori decine di ragazzi delle categorie giovanili e atleti in carrozzina hanno dato vita alla V° Corsa Zero Barriere valida come prova ufficiale del BioRace Trofeo Pegaso/Tecnicasport e Coppa Giovani ACSI Sicilia Occidentale,  sui cinque giri dello spettacolare circuito ricavato tra il lungo mare ed il centro storico di San Vito Lo Capo   per un totale di 9200 metri  vittoria del portacolori della ASD Universitas  Palermo Michele Geraci in 31’34’’ seguito da Paolo Cicala ASD Atletica Papio in 31’46’’ e Nicolò Garuccio ASD 5 Torri Trapani in 32’21’’, tra le donne vittoria della neomamma M.Grazia Bilello ASD Club Atletica Partinico in 37’16’’ seguita da Liliana Canzoneri ASD Trinacria  Palermo 38’22’’ e Maria Giangreco ASD Marathon Altofonte in 39’16’’. Nella prima prova della Coppa Giovani ACSI S.O, vittorie di Alessia La Vela e Pietro Milazzo ( nati dal 2009 al 2012), Federica Schifano e Nicola Russo (nati 2007/08), Azzurra Bellanti e Marino Nacci (nati 2005/06), Alice Bellanti e Giuseppe Scianna (nati 2003/04) , Federica Giordano e Francesco Butera (nati 2001/02) tra le società prima il ASD Club Atletica Partinico.

A  tutti gli arrivati è stata omaggiata  la splendida medaglia in resina di marmo coniata dallo scultore Giuseppe Cortese e per i vincitori di ogni categoria opere d’arte in prezioso marzo da custodire in maniera particolare accompagnati da utili  gadget offerti dagli sponsor . Il ricco pacco gara contenete la maglia tecnica ufficiale dell’evento e l’accoglienza dello staff organizzativo hanno già strappato ai partecipanti la promessa di ritornare nel 2017 per ribadire il no ad ogni tipo di barriera sia architettonica che mentale, il presidente del C.O. al termine della ricca cerimonia di premiazione ringraziava tutti i protagonisti dell’evento dalle Associazioni agli sponsor ai volontari della Engea Garibaldini ,alla Polizia Municipale  al servizio medico per aver contribuito ognuno per la crescita ed il successo dell’evento.

San Vito lo Capo - Viste 3169 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post