Voci Siciliane

IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 27/12/2016
GANGI, CON L’ANTIQUARIATO SI FA BENEFICIENZA

GANGI, CON L’ANTIQUARIATO SI FA BENEFICIENZA

Gangi  di fronte a palazzo Bongiorno, nel cuore del centro storico, è stato aperto da alcuni giorni un singolare mercatino di antiquariato, dove il ricavato delle vendite andrà alle famiglie gangitane meno abbienti. L’iniziativa di solidarietà è stata promossa da Pippo Ferrara, che ha messo a disposizione 250 pezzi della sua collezione privata, con la collaborazione del Comune di Gangi, Giusy Russo, Edoardo Sauro e Sofia Carmisano. Sin dai primi giorni d’apertura il mercatino è stato preso d’assalto da collezionisti e appassionati e già la vigilia di Natale il sindaco di  Gangi  Giuseppe Ferrarello, ha potuto distribuire alcuni buoni spesa da 50 euro a cittadini e famiglie bisognose.

L’iniziativa di Ferrara, ex professore, è fatta in memoria della moglie Mimma Quattrocchi.

Oggi (26 dicembre) al via, dalle 17,10, anche l’ottava edizione del presepe vivente "da Nazareth a Betlemme" a cura del Comune di Gangi, associazione Da Nazareth a Betlemme  Gangi  e con la collaborazione del Forum Giovani e ProLoco, per l’occasione è stato allestito, in piazzetta Zoppo di Gangi, il “Christmas Village – Mercatini di Natale” e ancora nei giorni del 26, 27 e 28 dicembre (negli orari del presepe vivente) si svolgerà anche “A Nuvena di Natali” – spettacolo di musica etno-popolare a cura del gruppo “Amuri di terra”. I locali del circolo Mazzini invece ospitano una mostra fotografica a cura di Natale Sottile: “Gangi … le manifestazioni e le tradizioni” che sarà visitabile sino al 6 gennaio, mentre nei pressi dell’ingresso della banca di credito cooperativo, di corso Umberto I, sarà possibile ammirare “Il Santo Natale tra auto e presepi” a cura del gruppo “Le Storiche del Borgo”.

Gangi - Viste 1372 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post