Pubblica

Voci Siciliane

CENTANNI GIUSEPPE CENTANNI GIUSEPPE Pubblicato il 09/01/2017
Siamo sicuri a casa nostra?

Siamo sicuri a casa nostra?

Quando uno ha la casa devastata dai ladri e sa che i ladri non saranno puniti, quando ha un parente che è stato investito da una macchina pirata e sa che il colpevole se la caverà con poco o niente, allora la vittima prova un senso di abbandono e di angoscia. Penso che questa società, indebolendo la certezza della pena, tolga alla giustizia una delle sue funzioni più importanti cioè quella di deterrente: molte persone sicure dell’impunità commettono reati. Cosa fare difronte a certe situazioni?

Alia - Viste 1509 - Commenti 1
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post