Voci Siciliane

IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 25/12/2022
Madonie laboratorio di futuro

Madonie laboratorio di futuro

Madonie laboratorio di futuro: nuovi saperi e nuove competenze per i giovani, pubblicato l’avviso per la selezione di tecnici ed esperti.
Parte la selezione di tecnici ed esperti finalizzata allo svolgimento delle attività previste dal progetto “Madonie laboratorio di futuro: nuovi saperi e nuove competenze per i giovani” nell’ambito della Strategia Nazionale per le aree interne.

L’avviso è stato emanato dall’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "G. Salerno" - Gangi, capofila della Rete Scolastica Madonie, ed è diretto ad esperti in possesso di qualificate competenze e comprovata esperienza, nel campo scientifico – gestionale, informatico, tecnico, in grafica e stampe tridimensionali e in ambito energetico.

Il progetto comprende tre laboratori che si terranno nelle sedi dell’ITI di Petralia Soprana, dell’ISIS di  Gangi  e presso l’Istituto Comprensivo di Pollina e di Caltavuturo.

Tre saranno le fasi progettuali con inizio dalla “Mappatura e analisi dei fabbisogni formativi” che sarà utilizzata per garantire l’esercizio efficace ed organico delle attività, nelle tre Officine energetiche (Fablabs), nei tre Laboratori audiovisivi multimediali e nella WEB TV.

Le tre Officine energetiche (FabLabs) includono un laboratorio elettronico e un’attrezzeria meccanica per la lavorazione dei metalli, la pressopiegatura di laminati metallici e la modellazione e stampa digitale in 3D di prototipi. I percorsi formativi saranno sviluppati da attività laboratoriali didattiche e iniziative culturali sui temi dell’energia pulita e dei modelli di gestione innovativa sperimentati in contesti europei ed internazionali. L’uso delle strutture delle Officine energetiche e dei laboratori didattici avverrà in orario pomeridiano in maniera tale da affermare il ruolo delle scuole pilota come Civic Center aperti alla partecipazione sociale e creativa dei rispettivi territori.

Ciascuno dei tre Laboratori audiovisivi e multimediali è configurato come ambiente di apprendimento tecnologico avanzato che include postazioni di PC dotate capacità di elaborazione e software adeguati alla gestione e al montaggio di immagini, foto e video, suoni e colonne sonore.

La WEB TV articolerà le sue attività con un palinsesto settimanale di appuntamenti seriali legati da un nesso di continuità, in maniera tale da costruire la necessaria fidelizzazione dell`utenza. In questa direzione, alcuni prodotti multimediali saranno strutturati a livello di broadcaste presentati in cicli narrativi, con sottotitoli in inglese per agevolarne la fruizione anche da parte di un pubblico internazionale, nell’ottica di rafforzare anche per questa via l’attrattività del territorio.

I requisiti professionali e di esperienza richiesti per il conferimento degli incarichi sono indicati nel bando reperibile nel sito dell’ISIS “G. Salerno” (www.isisgangi.edu.it) che prevede altresì quale scadenza per la partecipazione alla selezione le ore 12 del 21 gennaio 2023.

Alia - Viste 494 - Commenti 0