Voci Siciliane

TICLI ENRICO TICLI ENRICO Pubblicato il 26/02/2023
NON MANGIATE DI QUELL`ALBERO

NON MANGIATE DI QUELL`ALBERO

Soffermandomi a pensare sulla frase Biblica della genesi “non mangiate di quell’albero” con la quale Dio ammonisce l’uomo di non mangiare il frutto dell’albero della conoscenza del bene e del male, portando il punto di riflessione a livello umano non ho potuto fare a meno di immaginare un genitore che dice al proprio bambino di non fare una determinata cosa in quanto pericolosa per la sua stessa incolumità e per quella altrui.
L’uomo è come un bambino al cospetto di Dio in quanto piccolo. Non essendo però più bambino ma perfettamente consapevole delle sue azioni, ama sbagliare per intento e non per la sua innocenza! Ama mettere le mani dove non dovrebbe, rompe e poi vorrebbe rimettere insieme i sottilissimi equilibri della natura che va inesorabilmente e irrimediabilmente a compromettere. Animali estinti, fiumi e mari contaminati boschi ridotti a discariche e periodicamente dati alle fiamme. Penso che l’amore di Dio si esprima con la natura e i suoi equilibri. Il rispetto di questi equilibri, il rispetto del creato, il non manomettere i fili della vita non vuol dire sottoporsi alle imposizioni divine e quindi non progredire come molti affermano, significa invece progredire (crescere tornando a parlare del bambino) in armonia col mondo che ci circonda. Non possiamo continuare ad usare il posto in cui dormiamo come lettiera e poi mormorare contro lo stesso Dio per averci condannati a vivere in un luogo inospitale!

Recentemente la crisi mineraria ha portato gli uomini a cercare risorse negli abissi marini ( forse l’ultimo albero del quale non si sia mangiato il frutto) dove esiste un mondo incontaminato con i suoi delicati equilibri. Coraggio però, stiamo cercando vita su Marte e a soli 20 anni luce dalla terra la Nasa ha scoperto un pianeta molto simile alla terra che avrebbe tutte le caratteristiche per ospitare la vita. La sete può riaccendersi c’è ancora tanto da toccare e da rompere là fuori!

Alia - Viste 897 - Commenti 0