Pubblica

Notizie della Sicilia

IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 06/06/2014
GANGI, AL VIA FESTEGGIAMENTI IN ONORE ALLO SPIRITO SANTO LUNEDI’ “A CURSA DI SANTI”

GANGI, AL VIA FESTEGGIAMENTI IN ONORE ALLO SPIRITO SANTO LUNEDI’ “A CURSA DI SANTI”

La profonda fede e la devozione di un popolo a  Gangi  si rinnova da quattrocento anni in occasione delle celebrazioni della Pentecoste e della festività dedicata allo Spirito Santo. Un culto che ruota attorno all′immagine sacra custodita all`interno dell′unico Santuario presente in Italia. L’appuntamento è per domenica 8 ma principalmente lunedì 9 giugno nel primo pomeriggio, quando in un momento di grande emotività, con migliaia di fedeli provenienti da tutta l′Isola, si svolgerà la processione solenne che nel suo incedere lento, in un profondo percorso di fede e raccoglimento, attraverserà tutto l` abitato, e si mostrerà nella sua unicità caratterizzata per il numero di simulacri trasportate a spalla dai fedeli. Quaranta statue, vere e proprie opere d′arte, raffiguranti i principali Santi, frutto della preziosa manifattura di artisti siciliani, opere in legno intagliate e scolpite molte delle quali realizzate dallo scultore Filippo Quattrocchi (1734-1818). Un lunghissimo serpentone umano, che sin dalle prime ore del pomeriggio si muoverà a partire dalla chiesa Madre e attraverserà le viuzze del centro storico sino a giungere le pendici del Monte Marone, dove si trova ubicato il Santuario. E proprio qui si consuma un omaggio speciale alla terza figura della Trinità: “I miracula di santi” i fedeli, che trasportano sulle spalle i pesanti simulacri, iniziano un veloce andirivieni (per tre volte) davanti sul sagrato del Santuario. Durante la corsa dei “Santi” i fedeli gridano ed inneggiano a squarciagola: “Viva San (seguito dal nome del santo portato a spalla) viva lo Spirito Santo e la Misericordia di Dio”.
Per il sindaco Giuseppe Ferrarello: “La festa dedicata allo Spirito Santo è uno dei momenti più importanti della cristianità e devozione dei madoniti, ogni anno richiama migliaia di fedeli provenienti da ogni parte della Sicilia, quest’anno prevediamo il tutto esaurito inoltre avremo tra gli ospiti d’onore, assieme a tutti i sindaci delle Madonie, anche una delegazione proveniente da Palazzolo Acreide Città con la quale ci gemelleremo”. Domani sabato, inoltre, presentazione delle attività di Nordic walking a cura dell’associazione Madonie outdoor.
Domenica pomeriggio, ritorna anche la mostra mercato, un′iniziativa che vuole promuovere e far conoscere l′artigianato e le produzioni madonite. Gli stand, appositamente allestiti, apriranno al pubblico domenica pomeriggio alle 16,30 e rimarranno aperti sino a lunedì a tarda notte, negli stand artigiani, prodotti tipici locali e le produzioni Deco.

Gangi - Viste 1309 - Commenti 0
 
Seleziona l'archivio delle notizie di tuo interesse:
Notizie piu' interessanti filtrate dalla redazione di Arte e Cultura della Sicilia
Notizie di eventi di commemorazione della Sicilia
Notizie di Cronaca della Sicilia
Notizie di Politica della Sicilia
Notizie di carattere religioso della Sicilia
Notizie inerenti siciliani emigrati nel mondo
Notizie del mondo dello spettacolo della Sicilia e di siciliani nel mondo
Eccellenze produttive del settore gastronomico e manifatturiero siciliano novità
Notizie sportive della Sicilia


Seleziona l'anno del quale vuoi consultare l`archivio: