Notizie della Sicilia

IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 07/12/2015
Alla “Corri Godrano” tra sport, cultura e spettacolo  brillano le stelle di Barbara Bennici e Giacomo Di Gaetano.

Alla “Corri Godrano” tra sport, cultura e spettacolo brillano le stelle di Barbara Bennici e Giacomo Di Gaetano.

Godrano (PA). Una domenica sportiva ( 06 dicembre ’15) che rimarrà incancellabile nella memoria dei fortunati partecipanti quella appena vissuta a Godrano. Il caratteristico comune nella provincia di Palermo si è svegliato con le grida di gioia delle categorie esordienti che come per magia hanno dato vita alla prima edizione della CORRI GODRANO Trofeo Pegaso Abacus Service 2015. Un susseguirsi di emozioni hanno calamitato nella centrale Piazza A. Moro l’attenzione dei cittadini, vedere per la prima volta le strade della cittadina invasa da atleti di ogni età ha suscitato curiosità e prodotto pareri fortemente positivi.

La gara valida come prova ufficiale del BioRace Trofeo Tecnicasport/Diadora ha visto le vittorie nella categoria Esordienti di Alida Sala e Antonino Danna, nella categoria Ragazzi di Federica Pedrazzini e Giuseppe DE Guardi , nella categoria Cadetti Alessia Alotta e Giuseppe Blandano.

Alle dieci in punto il Sindaco Epifanio Mastropaolo dava il via alla gara clou della giornata , un fiume di atleti affrontavano il circuito di 1100 metri ricavato nel cuore di Godrano, un avvicendarsi di impegnative salite e tecniche discese mettevano a dura prova tutti dal primo all’ultimo concorrente. La fase agonistica vedeva tra gli uomini il duello tra il giovane Giacomo De Gaetano ( SEF Stamura Ancona) ed il duo dell’ASD Universitas Palermo Lucio Cimò e Leonardo Lunetto, dopo sette giri col crono di 28’28’’ Di Gaetano tagliava per primo il traguardo aggiudicandosi il prezioso trofeo PEGASO ABACUS SERVICE 2015, seconda posizione per Cimò in 28’56’’ , terzo Lunetto in 29’22’’. Anche tra le donne spettacolo agonistico tra le più fori atlete del panorama regionale, ad una pimpante Barbara Bennici (ASD Fiamma Rossa) bastavano 22’47’’ per inanellare i cinque giri alle donne riservati aggiudicandosi la prima posizione assoluta e relativo Trofeo Pegaso Abacus Service 2015, soltanto seconda Simona Vassallo ( ASD Marathon Altofonte) in 23’17’’ e terza Chiara Immesi ( ASD Sport Nuovi Eventi Sicilia) in 24’41’’. Al termine della gara si apriva la degustazione del famoso e tipico Cacio Cavallo seguita dalla consegna del ricchissimo pacco gara, gran finale con la cerimonia di premiazione ( presenti tra gli altri gli assessori Mario Cannucio, Rosanna Caldarella, Mimmo Sileci) dove i primi tre di ogni categoria ricevevano considerevoli ceste alimentari. L’Evento organizzato dalla ASD Sport Nuovi Eventi Sicilia dal CESD ( Centro Studi Salvo D`Acquisto) sotto l’egida della ACSI Sicilia Occidentale è stato collaborato dall’ Amministrazione Comunale di Godrano, I.C. Servizi srl, Ferramenta Margarese Rosaria Maria, Ditta Re di Fucarino, Caseificio Fontana, Panificio Le Bontà del Grano. Un ringraziamento particolare alla Stazione dei Carabinieri di Godrano , alla Protezione Civile Le Aquile di Mezzojuso ed al servizio medico OEVPC Capaci .

IL COBRGP

Godrano - Viste 33125 - Commenti 0
 
Seleziona l'archivio delle notizie di tuo interesse:
Notizie piu' interessanti filtrate dalla redazione di Arte e Cultura della Sicilia
Notizie di eventi di commemorazione della Sicilia
Notizie di Cronaca della Sicilia
Notizie di Politica della Sicilia
Notizie di carattere religioso della Sicilia
Notizie inerenti siciliani emigrati nel mondo
Notizie del mondo dello spettacolo della Sicilia e di siciliani nel mondo
Eccellenze produttive del settore gastronomico e manifatturiero siciliano novità
Notizie sportive della Sicilia


Seleziona l'anno del quale vuoi consultare l`archivio: