Notizie della Sicilia

IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 19/10/2023
Automobilismo - Nuovi Titoli nazionali nel carniere della scuderia RO racing

Automobilismo - Nuovi Titoli nazionali nel carniere della scuderia RO racing

Prosegue con un ruolino di marcia davvero invidiabile la stagione agonistica della scuderia RO racing. I rappresentanti del sodalizio di Cianciana hanno conquistato tre nuovi titoli italiani nelle discipline dei rally e degli slalom, nel fine settimana agonistico che si è appena concluso.

Nuovi titoli nazionali nel già ricco carniere della scuderia RO racing.

In Veneto, a Bassano del Grappa, all’ultima uscita stagionale del Campionato italiano rally asfalto, Giuseppe Testa e Nicolò Lazzarini, a bordo di una Skoda Fabia R5 della Turbocar gommata Pirelli, hanno concluso al quinto posto finale. La prestazione è valsa, per i due ragazzi terribili, il successo nella Coppa rally di terza zona e la quinta piazza finale nel Campionato italiano rally asfalto.

Sempre a Bassano, ma nella gara riservata alle storiche sesta posizione di classe per la Opel Kadett Gte del Terzo Raggruppamento condotta da Oscar Margiotta e Giuseppe Borco.

Sfortunata la trasferta al Rally Legend per Sergio Farris e Giuseppe Pirisinu. I due sardi stavano ben figurando, con la loro Porsche 911 Carrera RS seguita da Guagliardo, sulle strade ai piedi del Monte Titano, quando sono stati costretti al ritiro in seguito a un`uscita di strada.

A Orvieto, in Umbria, alla cinquantesima Cronoscalata della Castellana, finale nazionale del Trofeo italiano velocità della montagna, Gabriele Mauro ha condotto la sua Porsche 997 GT3 al quinto posto di classe e Gabry Driver, all’esordio con una Hyundai I30 della classe E1 Ita +3000, è invece giunto secondo di categoria.

In Sicilia a Torregrotta, in provincia di Messina, nel penultimo round del Campionato italiano slalom, due alfieri del sodalizio di Cianciana hanno portato a casa due titoli italiani di categoria. Angelica Giamboi, grazie al secondo posto di classe, ha portato la sua Fiat X1/9 al successo nel campionato riservato alle vetture del Gruppo Speciale. Per la ragazza della provincia di Messina manca invece solo la certezza matematica per raggiungere la vittoria nel campionato riservato alle dame. Titolo nazionale in Gruppo Racing Start Plus anche per Ignazio Bonavires. Il driver di Sciacca ha chiuso la gara di Torregrotta al secondo posto di classe e Gruppo. Maurizio Marino, con una Peugeot 106 ha concluso al terzo posto della classe N1600, Carmelo Pirri con una Fiat 127 è giunto a un passo dal podio della classe S3 del Gruppo Speciale, Alfredo Giamboi, con una Fiat X1/9, si è imposto sia nel Gruppo Speciale sia nella classe S7, Antonino Bellitti, con una Peugeot 106, ha vinto la classe N1400, Antonino Di Matteo, con una Formula Gloria C8 TM, è giunto secondo della classe E2SS 1400, parimenti a Francesco Miuccio che ha condotto la sua Renault Clio Williams sul secondo gradino del podio della classe N2000.

Alia - Viste 437 - Commenti 0
 
Seleziona l'archivio delle notizie di tuo interesse:
Notizie piu' interessanti filtrate dalla redazione di Arte e Cultura della Sicilia
Notizie di eventi di commemorazione della Sicilia
Notizie di Cronaca della Sicilia
Notizie di Politica della Sicilia
Notizie di carattere religioso della Sicilia
Notizie inerenti siciliani emigrati nel mondo
Notizie del mondo dello spettacolo della Sicilia e di siciliani nel mondo
Eccellenze produttive del settore gastronomico e manifatturiero siciliano novità
Notizie sportive della Sicilia


Seleziona l'anno del quale vuoi consultare l`archivio: