Voci Siciliane

DITTA MAURIZIO DITTA MAURIZIO Pubblicato il 28/07/2007
Carissimi amici di Radio Veritas, desidero, con questa ultima missiva,

Carissimi amici di Radio Veritas, desidero, con questa ultima missiva,

Carissimi amici di Radio Veritas, desidero, con questa ultima missiva, portare un po´di ordine nel disordine di questi ultimi giorni. Mi rendo conto che una istituzione come una radio parrocchiale, cosi´come una famiglia, un´impresa, una nazione, hanno bisogno di entrate che sopperiscano a quelle spese che le permettono di adempiere quegli scopi che si e´premessa; mi e´perfettamente chiaro che il metodo normale di arrivare alla copertura di oneri, spesso non indifferenti, per una radio e´la pubblicita´e da sempre Radio veritas ha fatto uso di questa fonte. Quando arrivai in Germania circa undici anni addietro, guadagnavo sui 700 euro; pagavo 200 euro di affitto e non avevo una macchina. Col tempo le cose sono cambiate: ho iniziato a guadagnare di piu´e ho deciso di comperare una macchina, cambiai appartamento; pagavo 400 euro di affitto. Dopo un po´di tempo cambiai lavoro; iniziai a guadagnre ancora di piu´e decisi di sposarmi: ero in grado di adempiere al mio dovere di marito e di mantenere i costi che sono connessi con la costituzione di una famiglia. Ho una bambina; e´la mia gioia piu´grande. I costi "strutturali" della mia famiglia sono onerosi e lavoro sodo. Non mi sono mai venduto a nessuno per poter avere un appartamento piu´grande, una macchina, una moglie, una bambina. Se Radio veritas ha intenzione di crescere, ha la necessita´di farlo a scapito dei rapporti umani tra quelli che hanno contribuito a costruire questo gioiello di cultura cristiana aliese? Avrebbe mai, Gesu´litigato con suo Padre, Dio, pur di poter raggiungere piu´in fretta i risultati che ha ottenuto in 2000 anni di storia cristiana? Sarebbe, per esempio, stato comodo, per Cristo, associarsi ai politici dei tempi, ai farisei, agli scribi per poter raggiungere i suoi scopi. Cristo si servi´, si serve e si servira´per sempre di uomini per portare la Parola che gli e´stata affidata da suo Padre. Gli uomini hanno mezzi, risorse e metodi limitati, eppure Cristo si serve di noi. Ritenete che Dio non abbia a disposizione altri mezzi per poter affermare la sua grandezza? Perche´ha Radio Veritas sogni di grandezza? Lo scopo di un mezzo di comunicazione parrocchiale deve essere morigerato, rispettoso dei piccoli gesti e non sognatore di glorie nella dura concorrenza della comunicazione di massa. L´umilta´vi liberera´dai costi strutturali esorbitanti. Vi siete posti il compito di raggiungere sei miliardi di Persone? Vi siete posti l´obiettivo di portare a compimento la salvezza di Cristo? "Voi siete il sale della terra; ma se il sale perdesse il sapore, con che cosa lo si puo´rendere salato?" disse Gesu´. Chi ha sogni di grandezza ha ancora questo sale in se? Se Radio Veritas contribuisse a salvare una sola persona con la sua " buona notizia " ritenete che avra´di fronte a Dio, meno meriti che non la "Radio Vaticana"? Non e´forse che per poter affermare i sogni di grandezza si sta´perdendo di vista l´originale messaggio che si voleva portare nelle case degli aliesi? Radio Veritas cerca di sbarazzarsi della sua vera pelle per indossare quella che satana vuole, fatta di litigi, di intrighi, di "serrature cambiate"? Per poter essere di piu´non bisogna avere di piu´e accettare compromessi. Per poter avere una macchina, un appartamento piu´grande, una moglie, una figlia, un indice di ascolto piu´alto, piu´entrate non si cerca la via piu´facile che taglia le gambe ad altri! Di metodi per raggiungere uno scopo ne esistono tanti, e quello che avete scelto non tiene conto della fratellanza, della mitezza, del messaggio cristiano. Credetemi, anche se sono cosi´lontano sono piuttosto informato, e spererei nei prossimi giorni di apprendere di un nuovo dialogo ad un tavolo rotondo tra le persone interessate da questa vicenda.Il perdono tra le parti per gli errori commessi e un nuovo inizio farebbero contento Dio che forse, con la preghiera, vi regalera´piu´indici di ascolto, piu´entrate e piu´senso cristiano.

Alia - Viste 1165 - Commenti 0