Dové lo zucche... scritto da RINAUDO CRISTINA nella rubrica Voci Siciliane"> Dové lo zucche..., voci siciliane">
Pubblica

Voci Siciliane

RINAUDO CRISTINA RINAUDO CRISTINA Pubblicato il 26/06/2011
Dové lo zucchero? ">   <p class=Dové lo zucchero? ">

Dové lo zucchero?

Dové lo zucchero?

Domani è il compleanno della mamma e tutti le hanno comprato i regali, manca solo la torta! Lo zio Pasticcio vuole fare una torta dolce e delicata come lei, allora inizia a prendere tutti gli ingredienti. Io voglio aiutarlo e corro a prendere lo zucchero, ma non lo trovo. Quando gli chiedo dové lui mi risponde che lo zucchero è dannoso per la salute, e quindi non lo usa. Lo guardo stupito perché spesso la mia mamma mi da acqua e zucchero quando mi sento debole. Allora chiedo perché è dannoso? E lui mi spiega che: sottrae vitamina C all`organismo, uccide i batteri che nel nostro organismo producono vitamine del complesso B, altera il ciclo di regolazione glicemica, provoca il diabete, decalcifica le ossa, porta sonnolenza, cancro, rughe, ulcera, iperattività, allergia e depressione da astinenza. Non capendo bene tutto, segno in un foglio le parole che non conosco così a casa poi le cercherò in un vocabolario. Vedendomi perplesso e sapendo che io sono molto goloso mi dice pure di star tranquillo perché ci sono frutti naturalmente dolcissimi, c`è la cipolla, e il miele. Poi tira fuori il libro di ricette e dice leggi questa ricetta! Io leggo, gli ingredienti e lui li dosa, sono: "350 g di farina, 300 g miele, 4 uova, 150 ml di olio di semi, 1 bicchiere di latte, 1 bustina di lievito, 1 bustina di vanillina". Dopo mi fa Frullare le uova col miele fino a farne raddoppiare il volume (per circa 5 minuti), aggiungere l`olio, il latte e infine la farina mescolata con il lievito e la vanillina. All`ultimo lui imburra e infarina uno stampo per torte e lo inforna a 180° per 40/45 minuti, non lo fa fare a me perché non vuole che mi brucio. Amo passare i pomeriggi con lo zio, lui mi spiega e fa fare tante cose, mi aiuta a crescere, e ammetto che l`odore che viene dal forno è veramente invitante.

Alia - Viste 903 - Commenti 0