Voci Siciliane

CANNICI GIACOMO CANNICI GIACOMO Pubblicato il 27/08/2023
IL GEMINI SA ATTENDERE E VINCE IL DERBY A CAMMARATA

IL GEMINI SA ATTENDERE E VINCE IL DERBY A CAMMARATA

Il sole batte implacabile sul terreno del Comunale di Cammarata, con la temperatura che sfiora i 31 gradi all`ombra; un clima decisamente impegnativo.
Nel calendario delle partite di Coppa Italia, spicca un altro emozionante derby tra le eternamente rivali squadre di Kamarat e Gemini. Questo Ŕ il primo incontro di andata della Coppa Italia, una competizione organizzata dalla LND/CR Sicilia.
Circa duemila appassionati tifosi sono presenti per sostenere le squadre, e alle 16:35, con pochi minuti di ritardo, la partita inizia sotto la direzione dell`arbitro Sig. Antonio Gabriel Haba, proveniente dalla Sezione AIA di Caltanissetta.
Fin dalle prime battute della partita, Ŕ evidente che entrambe le squadre vogliono impressionare i loro numerosi sostenitori, che li incitano con interminabili cori e il ritmo dei tamburi. Nei primi 20 minuti, il Kamarat riesce a dominare il possesso palla e mette pressione diverse volte sulla porta difesa da Bighetti Lacerda Matheus, il quale risponde con sicurezza a tiri da parte di Panepinto, Belfiore e Piraneo.
Dall`altra parte, il Gemini, guidato dal mister Renato Maggio, adotta una strategia pi¨ attendista e cerca di creare pericoli in contropiede, pur sprecando alcune buone opportunitÓ per segnare a pochi passi dalla porta avversaria.
Le condizioni climatiche calde portano i giocatori a attendere il Cooling Break, una pausa prevista dall`arbitro, che viene ovviamente osservata anche nel secondo tempo.
Nel secondo tempo, sono i ragazzi del Mister Francesco Fanara a prendere l`iniziativa, cercando di colpire in contropiede con lanci lunghi verso il capitano Cosimo Panepinto, un giocatore sempre pronto e di valore.
La partita vede il Gemini prevalere in termini di possesso palla, approfittando del calo fisico dei loro avversari, che avevano dato tutto nel primo tempo.
Dopo una lunga attesa, al 87░ minuto, il Gemini si porta in vantaggio grazie a un colpo di testa magistrale di Daniele Mangiapane su calcio d`angolo, che sorprende tutti e manda la palla sotto la traversa alla destra di Calogero Priolo.
Solo tre minuti dopo, al 90░ minuto, Riccardo Petruzzella, indiscutibilmente il migliore in campo, dribbla due avversari, avanza sulla fascia destra con lunghe falcate, effettua un cross che trova Samuel Spinelli, il quale segna il secondo gol per il Gemini con un colpo di testa praticamente perfetto. Spinelli esulta, ma viene ammonito e successivamente espulso per un`infrazione.
L`arbitro Sig. Haba comunica che ci saranno 10 minuti di recupero, estesi poi a 11, ma alla fine Ŕ il Gemini che vince, dimostrando pazienza e determinazione.
Per il Gemini, si distinguono per una buona prestazione il giovane Flavio Ortolano, Dario Ribaudo, Giacomo Scudato e l`eccellente Riccardo Petruzzella.
Per il Kamarat, spiccano le performance di Sane Moustapha, Matteo Belfiore e Cosimo Panepinto.
Un plauso va al Direttore di gara Antonio Gabriel Haba, di Caltanissetta, che ha condotto la partita con grande sicurezza, intervenendo con professionalitÓ nelle situazioni critiche e mantenendo un comportamento elegante e ben collaborato dagli Assistenti Gaetano Florio e Calogero Milioto della Sezione Arbitri di Agrigento.

Redazione Assarca
Giacomo Cannici
27 Agosto 2023
Redazione Assarca ringrazia per lĺospitalitÓ la SocietÓ Kamarat




KAMARAT 0
Priolo Serio Ferdico Meta Sane Schifano Panepinto Piraneo Belfiore Marchica Rinoldo Lombino Traina Margagliotta Schifano Di Piazza Miceli Muratore Muni Genova
All. Francesco Fanara

GEMINI 2
Bighetti Ortolano Di Marco Condello Mangiapane Villamayor Petruzzella Scrudato Ribaudo Lio Longo Bonomo Forestieri Lo Vico Aiello Corso Caldara Spinelli Buoncuore Scavetto
All. Renato Maggio

Arbitro Sig. Antonio Gabriel Haba di Caltanissetta
Assistenti: Sig.ri Gaetano Florio e Calogero Milioto di Agrigento.

Altre foto : ASSARCA FACEBOOK (pagina in allestimento)




Alia - Viste 567 - Commenti 0