Voci Siciliane

IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 31/01/2024
Open day al Museo di Arte Contemporanea Sottosale

Open day al Museo di Arte Contemporanea Sottosale

Il Museo di Arte Contemporanea Sottosale conferma il suo appeal turistico, e nonostante l’assenza della neve a Piano Battaglia, domenica scorsa il territorio ha ospitato oltre duecento tra guide turistiche e naturalistiche, operatori turistici, bloggers e giornalisti provenienti da tutta la Sicilia accreditati per gli study tour promossi dall’Associazione Sottosale per far conoscere il MACSS ospitato nella Miniera Italkali di Raffo.
Un open day alla scoperta delle sculture di Salgemma nella miniera, del borgo Raffo con le incantevoli piazzette, lo storico bar, le mostre dedicate ad Epifanio Li Puma, alla Cordella e la chiesetta di San Giuseppe. Ma anche una occasione, per i visitatori speciali giunti da Catania, Taormina, Palermo, Agrigento, Ragusa e non solo, di andare a visitare Petralia Soprana e Sottana con le loro bellezze artistiche.
” Sottosale – spiega Carlo Li Puma, presidente dell’Associazione omonima – ha inteso tracciare, in questo modo, alcune linee guida di future collaborazioni tra Museo ed operatori, per il turismo del Sistema Madonie e per l’Unesco Global Geopark, invitando le guide turistiche professionali e naturalistiche della Sicilia, ma anche gli attori turistici alla scoperta dell’arte in Salgemma e, nel visitare il Museo, sentire opinioni, pareri, suggerimenti ed impressioni sul progetto e sul territorio delle Madonie”.
La giornata è stata estremamente interessante, molte delle guide professioniste invitate non avevano avuto ancora modo di visitare le Petralie, dichiarandosene affascinate ed impegnandosi a farsi portavoce, presso i tour operators nazionali ed internazionali, affinché il Museo ed i borghi circostanti vengano proposti nell’offerta turistica ufficiale, magari come tappa intermedia nei tour di Sicilia organizzati dalle agenzie.
Intanto, la prossima data di apertura del Museo Sottosale è programmata per sabato 24 febbraio dalle 10 alle 16,15 (prenotazione obbligatoria chiamando il tel 366 38 78 751. Info e regolamento su www.museosottosale.it).
fonte : Redazione Madonielive

Alia - Viste 221 - Commenti 0