Pubblica

Poesie Siciliane

PAGANO BIAGIO PAGANO BIAGIO Pubblicata il 01/02/2014

A MIA MADRE


Nulla mi fu’ piu’ caro d’essa
che il mio cuor ancor tutto confessa.
Dall’infanzia alla mia gioventu’
lei m’ insegnò grandi virtu’.

E’ un caro ideal della madre
far seguire al figlio le orme del padre
io non la contraddiva
e facevo ciò che essa per me sentiva.

Quante volte per il collegio partivo
ella diceva figlio mio senza te come vivo.
Basta capire il bene che mi volle
quando della mia vita salgo l’ermo colle.

Le sue candide mani
i suoi capelli color dei fiori dei castelli,
saranno per me la luce che mi condurrà
nella vita di sempre
e mi cambierà in beltà la piu’ cruda realtà.

PAGANO BIAGIO

Letture 1328 - Commenti 4
Pubblica le tue poesie
Vuoi pubblicare le tue poesie?
Inviacele al seguente indirizzo di posta elettronica : assarca2001@gmail.com