Pubblica

Poesie Siciliane

CHIARELLO ROSA MARIA CHIARELLO ROSA MARIA Pubblicata il 26/12/2015

NATALE




E’ tempo di “buccellati”, di festoni e luminarie

È tempo di Natale

e la mente va lontana,

ripercorre il tempo in cui adulti e bambini

si era affaccendati a preparare ogni tipo di leccornia

per il giorno della festa.

Ricordo le tavole bandite a casa della nonna,

le discussioni animate e le allegre risate.

E la mamma che preparava pentoloni di dolcetti

con ripieno di fichi e di mandorle

e noi bambini tutt’intorno giocavamo allegramente

in attesa che arrivasse il giorno del Natale.

Fuori faceva freddo ma la casa era calda

e mentre la nonna sferruzzava, la mamma e le zie

chiacchieravano animatamente.

Belli quei giorni ormai lontani

Rimangono nei ricordi gli affetti a me più cari

E quei giorni di gioia e ilarità.


Rosa Maria Chiarello

Tutti i diritti riservati

Letture 978 - Commenti 0
Pubblica le tue poesie
Vuoi pubblicare le tue poesie?
Inviacele al seguente indirizzo di posta elettronica : assarca2001@gmail.com