CALCIO SICILIANO - Così in campo Domenica 18 Febbraio 2018 - Fotoracconto di Cannici Giacomo

Visita il nuovo store di vendita online di prodotti agroalimentari siciliani www.shop-e.it

Home/Fotoracconti

CALCIO SICILIANO - Così in campo Domenica 18 Febbraio 2018

Fotoracconto di Cannici Giacomo - Alia Pubblicato il 16/02/2018
In Eccellenza -A- :
La Parmonval fa ingresso nel gruppetto play off e sabato 17 dovrà difendere la posizione conquista in una difficile gara contro la capolista Marsala che arriva a  Palermo per continuare a mantenere il primato in classifica.
L ’Asd Licata seconda con 46 punti sarà in casa al “Dino Liotta” per giocarsela con il fanalino di coda Casteldaccia.
Mentre la Dattilo Noir riceverà il Kamarat – A Mussomeli è stato designato un arbitro CAI, il Sig. Scialla di Vicenza per dirigere una gara impegnativa fra Mussomeli e Pro Favara, squadre alla ricerca di punti per la ricerca di una posizione in classifica più serena.
In Promozione -A-
Adesso si è ridotto il vantaggio della capolista Partinicaudace, con un distacco di 7 punti e seconda in classifica c’è l’Asd Salemi con 49 punti.
Tutte e due giocheranno in casa pronte a sfruttare il turno interno rispettivamente con Città di Castellammare e Olimpic Serradifalco.
Altra partita di cartello è quella che si disputerà a Vallelunga Pratameno, li
al Comunale, arriva il Campobello che naviga in zona play off.
In Prima categoria – B -
La gara di cartello è quella fra S.Anna e Albatros anticipata a sabato 17, a dirigere l’incontro è stato chiamato un arbitro di categoria superiore, il Sig. Li Vigni di  Palermo.
In Seconda Categoria – G -
La capolista  Valledolmo  è ospite del Lercara Friddi mentre l’Usd Alia giocherà in casa con la Masterpro di San Cataldo che con 35 punti è anch’essa prima nella graduatoria del girone G di seconda categoria.

Sulla gara di Vallelunga, Promozione A, la presentazione da fonte : maredisicilia Calciolandia Sicilia:

Nel girone A di Promozione, domenica 18 Febbraio, alle ore 15:00, al Campo Comunale di Vallelunga Pratameno, si gioca la 23sima giornata di campionato, ovvero l’ ottava del girone di ritorno, e spicca un ‘interessante sfida: Vellelunga-Campobello. Le due squadre si sono già incontrate nella gara di andata, ed in terra trapanese è terminata con un pareggio: 2-2.


I ragazzi di Giovanni Carmisciano stazionano al 9° posto in classifica con 26 punti, frutto di 7 vittorie, 5 pareggi e 10 sconfitte, con 28 reti segnate e 33 subite. Si trovano ad una distanza di sicurezza dalla zona play out, ovvero a +7 dal 14° posto, occupato dalla Nuova Sancis.

I ragazzi di Stefano Pizzitola, invece, si trovano saldamente al 5° posto in graduatoria, con 38 punti, frutto di 11 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte, con 36 reti segnate e 24 subite. Sono distanti solo 2 punti dal 4° posto occupato dall’ Altofonte, posizione quella dei palermitani, che al momento garantirebbe la disputa dei play off con la terza classificata, a differenza del 5° del Campobello, che, essendo ad una distanza pari o superiore a 10 punti dal 2° posto, non darebbe vita alla gara play off.

Vallelunga e Campobello stanno attraversando un ottimo momento in campionato, entrambe infatti hanno raccolto nelle ultime sei gare ben 12 punti, ovvero 4 vittorie e 2 sconfitte.
I nisseni hanno perso con la Don Bosco Partinico e con il Ravanusa, ma hanno ottenuto i tre punti con la Nuova Sancis, con il Serradifalco, con la Libertas Racalmuto e con l’ Atletico  Ribera .

I trapanesi invece, hanno perso con l’ Atletico  Ribera  e con il Partinicaudace, ma hanno ottenuto i tre punti con il Ravanusa, con il Città di Castellammare, con la Cinque Torri e con il  Casteltermini .

I ragazzi di Carmisciano, punteranno dritti alla vittoria, per poter definitivamente chiudere il capitolo salvezza. Un successo significherebbe poter affrontare il resto del campionato con una maggiore tranquillità e non avere assilli di classifica, e potrebbero addirittura strizzare un occhio alla parte alta della graduatoria, pur essendo distante. Nelle ultime gare hanno infatti dimostrato carattere e voglia di vincere e avrebbero potuto ottenere qualche punto in più.

I ragazzi di Pizzitola, invece, tenteranno di espugnare Vallelunga Pratameno, per cercare di acciuffare l’ Altofonte, una lotta a distanza che dura ormai da parecchie settimane. Tra due giornate tra l ‘altro, ci sarà, in terra palermitana, lo scontro diretto, che potrebbe essere davvero decisivo ai fini della griglia finale dei play off Promozione. La squadra ha fatto davvero un percorso eccezionale, dimostrando grinta e spirito di sacrificio. Il sogno chiamato play off potrebbe veramente diventare realtà.

 




Pagina 1 di 1
2 immagini presenti
Viste 834 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi fotoracconti